Benevento-Foggia 1-0: al "Vigorito", gara decisa da un gol di Lanini - I AM CALCIO BENEVENTO

Benevento-Foggia 1-0: al "Vigorito", gara decisa da un gol di Lanini

Eric Lanini, Benevento
Eric Lanini, Benevento
BeneventoSerie C Girone C

Il Benevento prosegue nel suo periodo positivo dall'arrivo di Gaetano Auteri in panchina e supera, tra le mura amiche del "Vigorito", il Foggia con il punteggio di 1-0: a decidere la contesa è stato un gol di Lanini. 

Auteri, al posto dello squalificato Pastina, schiera Terranova al centro della difesa spostando Capellini sulla sinistra; Simonetti presidia la fascia sinistra mentre Bolsius sostiene Lanini in attacco insieme a Ciciretti. Cudini schiera il suo Foggia con il 3-5-2 con Millico e Santaniello coppia d'attacco, Odjer e Schenetti in mediana e Riccardi a guidare la difesa.

Il primo tempo non riserva grosse emozioni ma è il Foggia a sfiorare per due volte il vantaggio. La prima occasione per gli ospiti arriva al 13' con Millico: la punta rossonera calcia dal limite ma trova Paleari che, in tuffo, devia sul palo e poi mette in corner sul tentativo di ribattuta di Santaniello. Al 40' ancora Paleari tiene inviolata la porta su una conclusione di Schenetti. La prima frazione si chiude a reti inviolate.

Il Benevento si rende subito pericoloso nella ripresa: dopo 3', angolo di Ciciretti, colpo di testa di Berra ma Perina respinge. Sette minuti dopo, il Benevento passa in vantaggio: Pinato innesca Improta che, a sua volta, serve Lanini; l'ex Reggiana entra in area e fredda il portiere ospite con un preciso diagonale. I giallorossi prendono in mano il pallino del gioco, il Foggia prova solo a pungere in ripartenza ma senza esiti così, dopo 4' di recupero, il direttore di gara fischia la fine delle ostilità. 

IL TABELLINO

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:BENEVENTO Serie C Girone C