Atl. Sannita. In giallorosso due bomber "d.o.c.", quattro le cessioni - I AM CALCIO BENEVENTO

Atl. Sannita. In giallorosso due bomber "d.o.c.", quattro le cessioni

Falcione, Verdicchio, Masone e De Palma
Falcione, Verdicchio, Masone e De Palma
BeneventoCalcioMercato Dilettanti

Parte con due "botti" la finestra di mercato invernale dell'Atletico Sannita dei presidenti FalcioneMuto. A vestire i colori giallorossi saranno due bomber di assoluto valore: Danilo Verdicchio e Roberto De Palma.

Per i frequentatori dei campi dilettantistici sanniti, Verdicchio e De Palma non hanno bisogno di presentazioni; per gli altri, speriamo pochi, diremo che entrambe arrivano dalla Virtus Sant'Angelo a Cupolo ed entrambe hanno in bacheca diversi campionati vinti. Verdicchio è una prima punta veloce e tecnica mentre De Palma, che ha calcato anche i terreni di gioco dei "prof" con (tra le altre) Benevento e Napoli, è un "dieci" chiamato ad innescare gli attaccanti con le sue giocate e la sua visione di gioco.

Non solo mercato in entrata per i giallorossi che sfoltiscono anche la rosa affidata a mister Ezio Liccardi con quattro cessioni: il portiere Alessio D'Andrea vestirà la maglia della Virtus Sant'Angelo a Cupolo; il centrocampista Giuseppe Tontoli giocherà la seconda parte di campionato con il Farnetum; la punta Francesco Latronica si sposta all'Atletico Buonalbergo; infine, il difensore Alessandro Castaldo passa allo Sporting Pago Veiano.

Maurizio Morante