Brescia-Benevento 1-0: Bianchi-gol nel finale, lombardi ancora primi - I AM CALCIO BENEVENTO

Brescia-Benevento 1-0: Bianchi-gol nel finale, lombardi ancora primi

Il "Rigamonti" di Brescia
Il
BeneventoSerie B

Il Benevento inanella la seconda sconfitta consecutiva in campionato in casa del Brescia che, invece, ottiene il quarto successo di fila che lo conferma in vetta alla classifica della Serie B. A decidere la contesa è una rete di Bianchi nel secondo dei quattro minuti di recupero concessi.

Mister Caserta presenta diverse novità in formazione: in difesa c'è Leverbe, al suo esordio da titolare in giallorosso, con Glik e Veseli; in mediana spazio per Schiattarella in regia, anche egli al debutto dal 1'; altro debutto da titolare anche in attacco con Simy che fa coppia con Forte. Clotet, invece, schiera il suo Brescia con il classico "albero di natale" con Bisoli mezzala e con Moreo e Benali a supporto di Aye.

Sono gli ospiti ad aprire le ostilità con un sinistro dal limite di Acampora sul quale Lezzerini, portiere dei padroni di casa, interviene con difficoltà mettendo in corner. Dopo ulteriori 8' Acampora ci riprova ma trova ancora Lezzerini a fare buona guardia sul palo di sua competenza. La replica del Brescia arriva al 18': cross di Karacic dalla trequarti destra per Benali, al centro dell'area giallorossa, ma la palla termina di poco sul fondo. Al 30' ci prova Letizia da posizione defilata: il tiro è potente ma Lezzerini si oppone a mano aperta. Al riposo si va sullo 0-0. Da segnalare, nel Benevento, l'uscita di Karic per infortunio: al suo posto entra Koutsoupias.

La prima azione degna di nota della ripresa arriva al 65': il Benevento perde palla sul lato corto dell'area, Ndoj, entrato al posto di Bisoli, la recupera e crossa al centro per la testa di Moreo che impatta bene ma trova una bella parata di Paleari a negargli il gol. Tre giri di lancette dopo, rasoterra di Galazzi dalla trequarti su Paleari in uscita: la sfera termina di poco a lato. All'86' punizione dal limite di Ndoj, Paleari si distende sulla sua sinistra e respinge. Il signor Gualtieri concede 4' di recupero e al 92' il Brescia fa suo l'incontro: Bianchi riceve palla all'ingresso dell'area dopo una carambola, arma il tiro e scarica un rasoterra sul quale Paleari non può nulla. Al triplice fischio, quindi, il risultato è 1-0 in favore del Brescia sul Benevento.

IL TABELLINO

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:BENEVENTO Serie B