Vesce: "Ho voglia di riscatto, sono pronto a rimettermi in gioco" - I AM CALCIO BENEVENTO

Vesce: "Ho voglia di riscatto, sono pronto a rimettermi in gioco"

Giuseppe Vesce
Giuseppe Vesce
BeneventoCalcioMercato Dilettanti

Il calciomercato impazza per le compagini dilettantistiche, molte rose sono cantieri aperti e ci sono ancora calciatori che potrebbero risolvere i problemi di molte società. Tra questi c'è sicuramente Giuseppe Vesce, centrocampista, classe '96, ancora disponibile per una nuova avventura per la stagione 2022/23.

Cresciuto nelle giovanili della Cesare ventura, passa poi alla Juniores del Torrecuso e, con la casacca della prima squadra, colleziona anche 35 presenze in Serie D. Dopo la scomparsa della società sannita, ritorna in campo nella seconda parte di stagione con il Campobasso, sempre nel massimo campionato dilettantistico nazionale, ma l'esperienza non è positiva mettendo a referto solo due presenze prima di un brutto infortunio in allenamento. Una volta superato lo stop fisico, ritorna in Eccellenza prima con il Nibbiano (formazione emiliana) e poi alla Mariglianese. Poi l'arrivo in Molise, al Vastogirardi, nel campionato di Eccellenza: la stagione si chiude con la vittoria del torneo e conseguente promozione in D e uno score di 2 reti all'attivo giocando da terzino.

Tenta poi l'esperienza esterna in Olanda, in serie B, nel Telstar ma, non avendo trovato un accordo, torna in Italia a settembre, a mercato ormai concluso, e firma con il Bojano, ancora in Eccellenza molisana: per lui 8 gol prima dello stop causa covid. Nei due anni successivi, quelli caratterizzati della pandemia, decide di fermarsi, ricominciando definitivamente l’anno scorso, ad agosto, in Eccellenza, questa volta in Campania con la Vis Ariano. L’esperienza in terra irpina non è delle migliori a causa sia dell'avvicendamento dell'allenatore che di un infortunio muscolare ed a gennaio passa al Vitulano, compagine di Promozione con la quale conclude la stagione.  

Vesce è un giocatore molto duttile: il suo ruolo naturale è quello di esterno d'attacco, su entrambe le fasce, ma nella sua carriera ha rivestito anche il ruolo di centrocampista, sia in un modulo a 4 che a 5, e di terzino.

Un calciatore, Vesce, che da solo può risolvere molti problemi all'interno di una rosa considerando la sua capacità di adattamento e la sua esperienza.

Maurizio Morante