Montesarchio. D'Ambrosio si dimette ma c'è una nuova dirigenza - I AM CALCIO BENEVENTO

Montesarchio. D'Ambrosio si dimette ma c'è una nuova dirigenza

A.C. Montesarchio
A.C. Montesarchio
BeneventoCalcioMercato Dilettanti

Il Montesarchio, iscritto in extremis al prossimo campionato di Promozione, annuncia un cambio ai vertici societari. Con due distinti comunicati, sono arrivate prima le dimissione del presidente Tommaso D'Ambrosio e poi quello della società sulla nuova dirigenza. Queste le due note:

Si porta a conoscenza che in data 05/08/2022, io, Tommaso D'Ambrosio, ho rassegnato le mie irrevocabili dimissioni, con effetto immediato, dalla carica di PRESIDENTE dell'AC MONTESARCHIO dandone comunicazione al Sindaco (per effetto della nota del 7/7/2022 di consegna del Titolo all'Ente) e al Comitato campano della LND nella persona del Presidente Carmine Zigarelli.

La ASD AC Montesarchio comunica che in seguito alla consegna presso l’amministrazione comunale del titolo sportivo e successivamente alle dimissioni del Presidente Tommaso D’Ambrosio, sono intervenuti i signori Antonio Viscione e Giovanni De Blasio che hanno provveduto nell’ultimo giorno utile ad iscrivere regolarmente la squadra al campionato di Promozione 2022-2023. I nuovi componenti dell’ organigramma societario ringraziano con profonda gratitudine i membri uscenti del vecchio direttivo, in particolare il presidente D’Ambrosio, per la dedizione e l’impegno profuso in favore del AC MONTESARCHIO 1950, e si riservano di ufficializzare le nuove figure e cariche societarie nelle prossime ore.

Maurizio Morante