Atletico Cerreto. Pucella nuovo mister: "Per me sfida entusiasmante" - I AM CALCIO BENEVENTO

Atletico Cerreto. Pucella nuovo mister: "Per me sfida entusiasmante"

Mister Alessandro Pucella, Atl. Cerreto
Mister Alessandro Pucella, Atl. Cerreto
BeneventoCalcioMercato Dilettanti

L'Atletico Cerreto ha scelto la nuova guida tecnica dopo la separazione con Andrea Piccoli. Il nuovo allenatore dei "colchoneros" sanniti sarà mister Alessandro Pucella.

Tecnico giovane, ex apprezzato portiere, lo scorso anno Pucella, al suo debutto in panchina, ha portato a termine un campionato esaltante alla guida del Real Puglianello, chiuso con la qualificazione ai play-off per la promozione in Prima Categoria. 

Queste le parole del nuovo allenatore della società del presidente Melotta ai nostri microfoni: "Anzitutto ci tengo a ringraziare il presidente del Real Puglianello, Alessandro Pacelli, per la fiducia che ha riposto in me lo scorso anno affidandomi la panchina della sua squadra. Insieme a lui ringrazio tutti i protagonisti della splendida avventura vissuta insieme. Un altro ringraziamento va a mister Andrea Piccoli per il lavoro svolto negli ultimi due anni all'Atletico Cerreto ottenendo due salvezze in un girone molto difficile. Per quanto mi riguarda, sono molto felice di tornare a Cerreto: sono stato qui nella stagione 2017/18, nella quale vincemmo il torneo di Seconda, e nella stagione 2018/19 nella quale ci salvammo in Prima. Mi fa piacere aver lasciato un buon ricordo di me, tale da meritare la chiamata come allenatore. 

Il campionato di Prima Categoria sarà per me un bel banco di prova: avremo come obiettivo arrivare in zona play-off. L'accordo tra di noi è stato facile da raggiungere perché conosco bene l'ambiente e le modalità con cui lavorano il D.s. Parente ed il Presidente Melotta. Ereditare la panchina di mister Piccoli non è un compito facile ma le sfide mi esaltano.

La campagna acquisti procede bene: dopo l'arrivo di Fruggiero, sono in dirittura due difensori e stiamo cercando altre pedine per il nostro scacchiere tattico che potrebbero essere annunciate a breve. La preparazione dovrebbe iniziare a fine mese e non vedo l'ora di mettermi a lavoro".

Maurizio Morante