Sp. Venticano. Colella: "Costruiamo il futuro rispettando la storia" - I AM CALCIO BENEVENTO

Sp. Venticano. Colella: "Costruiamo il futuro rispettando la storia"

Il Pres. Antonio Colella, Sp. Venticano
Il Pres. Antonio Colella, Sp. Venticano
BeneventoPrima Categoria

Procede spedita la costruzione della rosa dello Sporting Venticano in vista della stagione 2022/23: la società del presidente Antonio Colella ha già scelto mister Mino Forgione per la panchina e portato a termine tre operazioni in entrata. Con il numero uno biancoverde abbiamo parlato di programmi ed obiettivi stagionali.

Presidente come procedono i lavori per la nuova stagione?

Direi che stiamo costruendo il futuro della società rispettandone la storia. In tal senso, un ringraziamento è dovuto all'ex presidente Elisiario Nardone che, con la sua opera, negli anni, ha dato credibilità al calcio venticanese.

Avete già scelto il nuovo tecnico e la costruzione della squadra procede a gonfie vele.

Stiamo costruendo insieme a mister Forgione una squadra granitica, fondata sulla serietà e sulla voglia di vincere, come la storia ci impone. Abbiamo confermato le certezze della passata stagione come Evangelista, Hassan, Fonzo e Colangelo. Per il resto la rosa sarà rinnovata con dei criteri ben precisi, in totale sinergia con l'allenatore che, tra gli obiettivi, ha anche quello di valorizzare i talenti locali.

Avete intenzione di estendere le vostre ricerche di talenti anche in realtà limitrofe?

Ho subito rivolto la mia attenzione alla vicina Mirabella Eclano, bacino calcistico da sempre di alto profilo, in modo da costruire uno zoccolo duro tra le due comunità. Una ulteriore bella notizia è il ritorno della scuola calcio presso il nostro bellissimo campo: solo così potremo garantire un solido futuro alla nostra squadra.

Maurizio Morante