Molinara: "Rabbia e delusione restano ma pensiamo già al futuro" - I AM CALCIO BENEVENTO

Molinara: "Rabbia e delusione restano ma pensiamo già al futuro"

Il Molinara
Il Molinara
BeneventoSeconda Categoria

Con la finale play-off della scorsa domenica tra We'll Come United e Molinara, che ha visto accedere in Prima Categoria la compagine di mister Leo Martone dopo l'1-1 maturato al termine dei 120' di gioco in virtù della miglior posizione in classifica, si è chiusa la stagione della Seconda Categoria. La società fortorina del presidente Girolamo ha voluto affidare alla sua pagina social il pensiero finale dell'annata 2021/22: 

"Dopo diversi giorni la rabbia e la delusione non sembrano farsi da parte, il nostro sogno si è infranto dopo 120 minuti di gioco dominante, purtroppo una piccola distrazione e un arbitraggio a dir poco imparziale non ci hanno consentito di passare in prima categoria.

Ma state tranquilli, dal 1982 ad oggi non ci ha buttato a terra niente e nessuno. Ora testa al prossimo campionato con la stessa passione che ci contraddistingue da sempre… Fino alla fine il Molinara!"

La Redazione

Leggi altre notizie:MOLINARA Seconda Categoria