Benevento. Caserta: "Commessi errori ma la strada è quella giusta" - I AM CALCIO BENEVENTO

Benevento. Caserta: "Commessi errori ma la strada è quella giusta"

Mister Fabio Caserta, Benevento
Mister Fabio Caserta, Benevento
BeneventoSerie B

E' soddisfatto per la vittoria ma non contento per la gestione nel finale di gara mister Caserta, allenatore del Benevento, che ha così commentato la vittoria per 3-2 sul campo del Vicenza: 

"Abbiamo commesso degli errori e sul primo abbiamo preso il gol dell'1-2 che ha poi portato alla sofferenza finale. Ci sono aspetti positivi: la squadra ha creduto nella vittoria fino alla fine e non ha mai avuto paura. Sono contento perché vedo in campo quanto chiedo ai ragazzi. Abbiamo imposto il nostro gioco per ampi tratti di gara ma dobbiamo migliorare nella gestione perché non possiamo complicarci la vita come fatto oggi. Tuttavia, anche da questo possiamo imparare.

L'importante oggi era confermare la buona prova fatta contro la Reggina. Abbiamo giocato bene per 75' e vedo una squadra in continua crescita che deve migliorare sulle chiusure e sulla concentrazione. Non si può pensare di fare sempre prestazioni come quella vista contro la Reggina. 

Letizia l'ho tolto perché aveva un problema al polpaccio e non ho voluto rischiare. Glik? Sarà per noi un'arma in più, non un problema.

Il modulo più adatto a questa squadra è il 4-2-3-1, è lo schieramento che permette ai ragazzi di stare meglio in campo. Oggi abbiamo impiegato qualche minuto per trovare il giusto ritmo ma siamo venuti fuori alla distanza. Abbiamo ancora tanto da migliorare".

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:BENEVENTO Serie B