Terza Categoria. Grande attesa per la pubblicazione dei calendari - I AM CALCIO BENEVENTO

Terza Categoria. Grande attesa per la pubblicazione dei calendari

Terza Categoria
Terza Categoria
BeneventoTerza Categoria

L'attesa sta diventando spasmodica in tutta la provincia: oggi dovrebbe essere il giorno della pubblicazione, da parte della Delegazione provinciale FIGC-LND di Benevento, dei gironi e dei calendari del campionato di Terza Categoria.

Si dovrebbe ripartire da due gironi da 10 squadre, il che vale a dire che ogni singola partecipante disputerà 18 partite totali, senza considerare l'eventuale coda dei play-off. La curiosità maggiore, ovviamente, è conoscere la composizione dei due suddetti gironi.

Si ripartirà, sicuramente, da alcune certezze in termini di presenze e assenze. Rispetto all'ultimo torneo di Terza, ormai risalente alla stagione 2019/20, non ci saranno le compagini promosse o ripescate in Seconda Categoria come Ceppaloni, We'll Come United, San Marco dei Cavoti, Gaspare Taddeo Cervinara, Audax Dugenta e Solopaca. Non sarà ai nastri di partenza nemmeno il Sant'Angelo a Cupolo che si è preso, per così dire, un anno sabbatico. 

A rimpolpare la pattuglia delle partecipanti ci saranno le fortorine Real Buonalbergo e Casalbore e il Pannarano; compagini che vanno ad aggiungersi alle riconfermate, ad esempio, Apollosa, G.s. Pietrelcina, Baselice e Atletico Foiano. 

Insomma un campionato di Terza Categoria che si prevede essere acceso e combattuto seppure con una formula, quella dei due gironi con sole 10 squadre, che abbassa leggermente il livello di entusiasmo per la brevità del torneo. Chi scrive si chiede da qualche anno: non sarebbe meglio un girone unico da 20 squadre con un campionato "lungo" che consenta a tutti di giocare 38 partite? 

Maurizio Morante