Benevento. Caserta: "Bravi i ragazzi, in 10 per 70' potevamo vincere" - I AM CALCIO BENEVENTO

Benevento. Caserta: "Bravi i ragazzi, in 10 per 70' potevamo vincere"

Mister Fabio Caserta, Benevento
Mister Fabio Caserta, Benevento
BeneventoSerie B

Mister Caserta, dopo il pareggio ottenuto sul campo del Como con il suo Benevento in 10 per 70', commenta così la partita dei suoi ragazzi dalla sala stampa del "Sinigaglia":

"Credo che al di là della partenza non bella, siano più due punti persi che uno guadagnato perché nel finale abbiamo avuto la palla per portare a casa la partita. Non posso rimproverare nulla ai miei ragazzi perché hanno fatto una gara importante giocando 70' ed era anche la terza gara in una settimana. 

Mi è piaciuto l'atteggiamento dell'intera squadra, lo spirito di sacrificio di tutti ma non mi è piaciuto l'approccio alla partita. 

Ho inserito Moncini, giocando con due punte pure, per dare il segnale alla squadra che la partita la potevamo vincere. Abbiamo avuto anche l'occasione per farlo ma non è andata bene.

Lapadula è un calciatore importante e dobbiamo essere bravi a fornirgli palloni da mettere in rete. Si sacrifica tanto in fase di non possesso oltre ad essere forte in area e davanti alla porta".

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:BENEVENTO Serie B