Benevento. Caserta: "Commessi troppi errori, c'è molto da lavorare" - I AM CALCIO BENEVENTO

Benevento. Caserta: "Commessi troppi errori, c'è molto da lavorare"

Mister Fabio Caserta, Benevento
Mister Fabio Caserta, Benevento
BeneventoSerie B

Al termine del match pareggiato per 0-0 contro il Lecce, il tecnico del Benevento, Fabio Caserta, ha così risposto alle domande dei cronisti in sala stampa.

CAMBI - Oggi gli errori più grandi sono stati fatti in fase di possesso. Avevamo di fronte una squadra forte che ci aspettava e ripartiva in contropiede. Ho cercato di cambiare ma il risultato non è cambiato. 

CALO' - Quando lui non gira alla perfezione ne risente tutto il reparto ma non è stato il solo. A prescindere dal reparto singolo, però, come ho già detto, abbiamo commesso troppi errori permettendo al Lecce di ripartire in contropiede. Dobbiamo lavorare molto su questo aspetto perché c'è tanto da migliorare. 

UN PUNTO - Il Lecce ha giocato meglio e ha avuto più occasioni quindi è un loro merito. Dobbiamo ripartire da questo punto perché siamo andati a Parma giocando bene ma non abbiamo mosso la classifica. Il pari è importante perché muove la classifica e da lunedì pensiamo alla prossima. Anche per il morale il punto è importante. Siamo solo alla terza giornata, non dobbiamo esaltarci dopo una buona prestazione così come non dobbiamo abbatterci davanti alle difficoltà.

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:BENEVENTO Serie B