Benevento-Lecce: i precedenti e le probabili formazioni in campo - I AM CALCIO BENEVENTO

Benevento-Lecce: i precedenti e le probabili formazioni in campo

Il "Vigorito" di Benevento
Il
BeneventoSerie B

Benevento e Lecce si sono affrontate per 13 volte nella loro storia: il bilancio è di 7 vittorie per la Strega (l'ultima in Lega Pro nella stagione 2015/16), 5 pareggi (l'ultimo in Serie B nel 2018/19) ed una sola vittoria ospite (2-1 in Lega Pro nel 2014/15).

Entrambe le squadre hanno difese "ballerine": l'ultimo clean-sheet dei sanniti risale allo 0-1 in casa della Juventus nello scorso campionato, mentre per gli ospiti è datato 5 aprile nel match contro il Pisa.

E' la seconda volta che gli allenatori Caserta e Baroni si scontrano: la prima partita che li ha visti da avversari in panchina risale al 26 dicembre 2019, quando la Cremonese dell'attuale tecnico del Lecce pareggio per 1-1 in casa contro la Juve Stabia dell'attuale allenatore del Benevento.

Per la gara di questa sera, sono due gli assenti nel Benevento: il difensore Pastina, alle prese con un infortunio, e il bomber Lapadula, reduce dagli impegni con il Perù. Rosa al completo per il Lecce che, invece, potrà contare anche sull'impiego dell'ultimo arrivato Gargiulo. 

Per quanto riguarda i padroni di casa, il modulo dovrebbe essere il 4-3-3 con Paleari tra i pali; Vogliacco a far coppia al centro della difesa con Barba al posto di Glik che potrebbe non essere tra i titolari dopo gli impegni con la Polonia. In mediana, accanto al regista Calò, ci saranno Ionita, anche egli reduce dagli impegni con la maglia della sua Moldavia, e Improta. L'attacco sarà formato da Insigne ed Elia sulle corsie esterne e da Moncini come unica punta.

Nel Lecce, davanti al portiere Gabriel, la difesa sarà formata dalla coppia di ex Lucioni-Tuia al centro con Gendrey e Gallo sulle fasce. In mezzo, oltre all'ultimo arrivato Gargiulo, ci saanno Majer e Hjulmand. Il reparto avanzato sarà composto dall'altro ex Coda con ai lati Strefezza e Di Mariano.

Benevento (4-3-3): Paleari; Letizia, Vogliacco, Barba, Foulon; Ionita, Calò, Improta; Insigne, Moncini, Elia. A disp.: Manfredini, Muraca, Glik, Masciangelo, Acampora, Basit, Talia, Tello, Vokic, Brignola, Di Serio, Sau. All.: Fabio Caserta

Lecce (4-3-3): Gabriel; Gendrey, Tuia, Lucioni, Gallo; Majer, Hjulmand, Gargiulo; Strefezza, Coda, Di Mariano: A disp.: Bleve, Dima, Barreca, Calabresi, Meccariello, Vera, Blin, Helgason, Listokowski, Olivieri, Paganini, Rodriguez. All.: Marco Baroni

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:BENEVENTO LECCE Serie B