Benevento. Per un Montipò in partenza c'è un Elia che arriva - I AM CALCIO BENEVENTO

Benevento. Per un Montipò in partenza c'è un Elia che arriva

Lorenzo Montipò
Lorenzo Montipò
BeneventoCalcioMercato

Continuano gli arrivi e le partenze dal ritiro del Benevento con sede a Cascia dove per un calciatore che lascia i colori giallorossi, il portiere Lorenzo Montipò, un altro arriva ad abbracciarli, l'esterno Salvatore Elia.

Montipò, ormai fuori dai piani giallorossi ed in scadenza nel giugno 2022, è rientrato nel gran giro di portieri che si è aperto tra Serie A e Serie B: ad aprire le danze è stata l'Atalanta acquistando Musso dall'Udinese; i friulani hanno sostituito l'estremo difensore argentino con Silvestri, lo scorso anno all'Hellas Verona. Gli scaligeri hanno quindi pensato al portiere della Strega per la difesa della propria porta con il benestare del tecnico Di Francesco. L'operazione si farà con la formula del prestito con obbligo di riscatto in capo al Verona ragion per cui a Montipò verrà prolungato di un anno il contratto in essere con la società giallorossa.

Per quanto riguarda Elia, invece, la quadra tra Benevento ed Atalanta, che ne detiene il cartellino è stata trovata nella giornata di ieri allorquando si è giunti all'accordo sulla base di un prestito con diritto di riscatto in favore dei sanniti e controriscatto in favore dei bergamaschi. Come già noto, Elia è una specifica richiesta, come Calò, del tecnico Fabio Caserta che lo ha allenato sia alla Juve Stabia che al Perugia.

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:BENEVENTO CalcioMercato