Benevento. Sliding doors nel ritiro di Cascia: chi arriva e chi parte - I AM CALCIO BENEVENTO

Benevento. Sliding doors nel ritiro di Cascia: chi arriva e chi parte

Luca Caldirola, Benevento
Luca Caldirola, Benevento
BeneventoCalcioMercato

Sono movimentati, in termini di partenze e arrivi, i primi giorni del ritiro del Benevento a Cascia: diversi calciatori, infatti, sono in procinto di, o hanno già lasciato, la sede del romitaggio estivo giallorosso mentre altri sono pronti ad arrivare.

LE PARTENZE - Caldirola è un giocatore del Monza: le due società hanno trovato l'accordo economico per la cessione del difensore centrale scuola Inter. Con questa cessione il Benevento realizza una buona plusvalenza essendo il calciatore arrivato nel Sannio in regime di svincolo.

Anche Kamil Glik è in procinto di lasciare il ritiro umbro: per lui direzione Udine dove ad accoglierlo troverà la compagine bianconera allenata da mister Gotti. La formula dovrebbe essere quella del prestito ma resta da definire il nodo del pesante ingaggio percepito dal centrale polacco.

Anche Schiattarella ed Insigne sono sul piede di partenza: sul primo è forte l'interesse del Monza mentre sul secondo è il Brescia che pare essere in vantaggio sulle altre contendenti. Resta da definire il futuro di Dabo: il centrocampista burkinabé, dapprima convinto al passaggio ai turchi dell'Altay, parrebbe essere ritornato sui suoi passi.

GLI ARRIVI - Manca poco per vedere Paleari nel ritiro di Cascia: il portiere di proprietà del Genoa arriva in prestito con obbligo di riscatto in caso di promozione in massima serie della squadra di mister Caserta. Stesso discorso e formula simile per l'esterno Elia, di proprietà dell'Atalanta, che il nuovo tecnico della Strega conosce bene per averlo già allenato al Perugia e alla Juve Stabia. Anche il terzino Masciangelo, che arriva dal Pescara, è prossimo a varcare le soglie del ritiro umbro: per lui mancherebbero solo le firme sui documenti.

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:BENEVENTO CalcioMercato