Dilettanti. Aiac: "In panchina vadano solo allenatori abilitati" - I AM CALCIO BENEVENTO

Dilettanti. Aiac: "In panchina vadano solo allenatori abilitati"

AIAC
AIAC
BeneventoPromozione

Da poche settimane è iniziata ufficialmente la nuova stagione calcistica 2021/2022.

È verosimile pensare, almeno per le categorie dilettantistiche e giovanili, che, se da un lato si profila entusiasmo e grande voglia di ricominciare dopo la lunga pausa dovuta alla pandemia, dall’altro, accanto alle accresciute difficoltà di gestione, potrebbe esserci più di qualche difficoltà di carattere economico e di assunzione di responsabilità.

Ciò, però, non potrà andare a discapito della qualità “organizzativa” e del rispetto delle regole, anzi, a maggior ragione, se in passato in qualche circostanza c’è stata talvolta superficialità ed approssimazione, di questi tempi, per tutta una serie di accresciute responsabilità e rispetto di reciprocità di ruoli e di funzioni, non è più possibile.

È giusto il caso, pertanto, che come Gruppo Aiac (Associazione Allenatori Calcio), si ribadisca che la conduzione tecnica della squadra debba essere affidata ad un allenatore abilitato dal Settore Tecnico di Coverciano.

Il tesseramento dell’allenatore, da parte della società, è obbligatorio fin da inizio stagione, congiuntamente all’accordo economico che può essere oneroso (nei limiti previsti) o non oneroso e depositato in Lega.

Per quanto concerne i tecnici, sono tenuti annualmente sia all’iscrizione all’albo che agli aggiornamenti obbligatori. Pena la non possibilità di tesseramento. Tutto ciò, evidentemente, sottintende da una parte garanzia di professionalità e competenza per la società e quindi per i propri tesserati e dall’altra un cospicuo “investimento”, da parte del tecnico stesso, sulla propria professionalità.

Di quest’ottica organizzativa e di crescita, siamo certi, quale associazione allenatori, che il calcio tutto, dai bambini della scuola calcio ai giovani di belle speranze, possa solo giovarsi, nel rispetto dei ruoli e delle competenze.

Buona stagione sportiva a tutti e buon calcio.

Il presidente provinciale Aiac di Benevento 

Prof. Gianni VARRICCHIO

Maurizio Morante