Serie B. Si va verso l'esclusione del Chievo Verona, il Cosenza spera - I AM CALCIO BENEVENTO

Serie B. Si va verso l'esclusione del Chievo Verona, il Cosenza spera

Chievo Verona
Chievo Verona
BeneventoSerie B

Il Consiglio Federale, in base alle segnalazioni ricevute dalla Co.Vi.So.C., ha bocciato il ricorso del Chievo Verona escludendo i clivensi dal prossimo campionato di Serie B. 

A pesare per la società gialloblù è stata la rateizzazione in dodici mensilità dei contributi di ottobre e novembre 2020 dei dipendenti (giocatori inclusi) con ricorso alla norma governativa anti-Covid (riconosciuta dall’Inps, ma non prevista dalla Covisoc, che prevede il saldo in quattro rate e non in 12). 

Per la società del presidente Campedelli l'ultima speranza, seppure flebile, è rappresentata dal ricorso alla Camera di Conciliazione del Coni: dovesse avere anch'esso esito negativo, il Chievo dovrà iscriversi alla Serie C mentre il suo posto in cadetteria spetterebbe al Cosenza.

Maurizio Morante