Benevento. Battere il Crotone è un obbligo per continuare a sperare - I AM CALCIO BENEVENTO

Benevento. Battere il Crotone è un obbligo per continuare a sperare

Il Benevento
Il Benevento
BeneventoSerie A

Dopo il k.o. contro l'Atalanta di ieri sera, il Benevento resta attaccato alla matematica per coltivare la speranza di permanenza in Serie A. Come Inzaghi ha più volte ribadito nel post-gara di Bergamo, bisognerà assolutamente battere il Crotone domenica al "Vigorito" per poi giocarsi tutto nell'ultima partita, in trasferta, sul campo del Torino.

E' fondamentale, dunque, l'incrocio con i calabresi già retrocessi. La squadra di Cosmi, tuttavia, visti anche i precedenti, non verrà certamente nel Sannio con l'intenzione di regalare punti alla Strega: tralasciando i precedenti in Serie C ed in Serie B, nella stagione 2017/18, la prima dei giallorossi in Serie A, nonostante anche la squadra allora allenata da De Zerbi fosse già retrocessa, batté gli squali grazie ad un gol di Diabatè. Quella sconfitta condannò, di fatto, il Crotone alla discesa in Serie B. 

Tutto dipenderà, quindi, dalla prestazione che i ragazzi di Inzaghi metteranno in campo: quella vittoria che manca dalla trasferta in casa della Juventus, unica gioia del girone di ritorno, è necessaria per continuare a nutrire una speranza che, fino a qualche settimana fa, sembrava poter essere una certezza.

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:BENEVENTO Serie A