Lazio. Farris: "Vittoria meritata e sofferta, la dedichiamo a Simone" - I AM CALCIO BENEVENTO

Lazio. Farris: "Vittoria meritata e sofferta, la dedichiamo a Simone"

Mister M. Farris, Lazio
Mister M. Farris, Lazio
BeneventoSerie A

Massimiliano Farris, allenatore in seconda della Lazio, è alla seconda vittoria consecutiva nelle due gare nelle quali ha sostituito Simone Inzaghi, positivo al covid, sulla panchina biancoceleste. Queste le parole del tecnico laziale dopo la vittoria per 5-3 sul Benevento:

"E' stata una vittoria meritata ma sofferta. Abbiamo dato il massimo e dedichiamo il successo a mister Inzaghi che sta vivendo un momento difficile.

Simone non è presente fisicamente ma siamo in costante contatto e si è complimentato per la vittoria. Il nostro è uno staff importante che lavora duro da cinque anni. Ha sofferto stando a casa e sappiamo bene quanto sia difficile gestire una squadra di calcio a distanza. La gara di oggi è stata ricca di emozioni e a ciò ha contribuito anche il fattore meteo.

Abbiamo avuto il controllo pieno della partita fino al 4-3 che ci ha, mentalmente, complicato la vita. Abbiamo vinto da Lazio e, semmai ce ne fosse stato bisogno, abbiamo capito che in Serie A non ci sono partite facili. Il Benevento è una buona squadra, abbiamo disputato un primo tempo perfetto avendo anche la possibilità di chiuderla con il gol del 4-1 ma il rigore fallito ha cambiato l'inerzia della gara. Ci teniamo stretti la vittoria, la quinta di fila.

Il ritorno al gol di Immobile non mi ha mai preoccupato ed il rigore che ha lasciato tirare a Correa ne dimostra anche la generosità umana e sportiva.

Ora dobbiamo pensare al Napoli, altra tappa fondamentale se vogliamo conquistare il piazzamento Champions. Stasera guarderò Napoli-Inter e domani, insieme allo staff, faremo la consueta riunione per programmare il cammino di avvicinamento alla partita con i partenopei".

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:BENEVENTO LAZIO Serie A