Benevento-Parma: numeri e curiosità della sfida del "Vigorito" - I AM CALCIO BENEVENTO

Benevento-Parma: numeri e curiosità della sfida del "Vigorito"

G. Caprari, Benevento
G. Caprari, Benevento
BeneventoSerie A

Il Benevento, dopo il solo precedente del "Tardini" nel girone di andata terminato 0-0, affronterà per la seconda volta il Parma. Nel primo scontro a sedere sulla panchina dei ducali era Liverani, sabato i giallorossi troveranno, invece, D'Aversa.

I ragazzi di Inzaghi sono reduci dalla vittoria di Torino con la Juventus e vorrebbero aggiungere un altro successo alla lista: i giallorossi solo in due occasioni, gennaio 2018 e dicembre 2020, hanno vinto due gare consecutive in massima serie.

Il Parma è in striscia negativa in trasferta e mostra seri problemi di tenuta difensiva vista che ha incassato almeno un gol nelle ultime 20 partite disputate fuori casa. In questa stagione gli emiliani non hanno mai battuto una neopromossa collezionando, su quattro partite, tre sconfitte ed un pareggio. Inoltre, contro squadre che prima del fischio di inizio occupavano le ultime 10 posizioni, i ducali, in 14 partite, hanno portato a casa soli 10 punti frutto di una vittoria e 7 pareggi.

Il Benevento è la squadra della Serie A che ha mandato in rete il maggior numero di calciatori italiani, ben 9. Viceversa, il Parma è la squadra che ha il minor numero di goleador italiani: il solo Pellè andato in rete nell'ultima giornata.

I ragazzi di Inzaghi sono attualmente detentori di un record nella attuale serie A: hanno la maggior percentuale di reti realizzate da calcio piazzato. Sono, infatti, ben 14 su 28 i gol della Strega che sono scaturiti da una azione derivante da calcio piazzato.

Curiosità per Caprari, calciatore del Benevento ed ex della partita: il ragazzo scuola Roma ha segnato 5 reti e fornito 4 assist fino ad ora in stagione e potrebbe diventare il primo giallorosso a toccare la doppia cifra quanto a "partecipazioni" in reti in una singola stagione.

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:BENEVENTO Serie A