Serie A. Lazio-Torino: si rischia un nuova farsa dopo Juve-Napoli - I AM CALCIO BENEVENTO

Serie A. Lazio-Torino: si rischia un nuova farsa dopo Juve-Napoli

L'"Olimpico" di Roma
L'
BeneventoSerie A

La Serie A rischia una nuova magra figura dopo quella già raccolta con Juventus-Napoli dello scorso ottobre. L'Asl di Torino, infatti, visto il focolaio covid che riguarda la compagine granata e che, ad oggi, conta 8 positivi, ha vietato la partenza per Roma (il match è in programma per questo pomeriggio alle ore 18:30) della squadra del presidente Cairo. La FIGC, invece, come già successe per Juve-Napoli, non ha rinviato la partita.

Qual è il rischio? Il rischio è che si arrivi ad una nuova farsa e cioè che il Torino, non presentandosi alla partita, si veda assegnare lo 0-3 a tavolino ed il -1 in classifica; dopodiché la società piemontese presenterà ricorso e, come già accaduto nel caso del Napoli, vincerà in terzo grado ottenendo la nuova calendarizzazione del match e la cancellazione del punto di penalizzazione.

La domanda, del tutto lecita, che in molti si stanno ponendo è: quando la FIGC capirà che le leggi del calcio devono sottostare a quelle dello Stato italiano?

Maurizio Morante