Roma: è allarme difesa. Benevento: preoccupa un trequartista - I AM CALCIO BENEVENTO

Roma: è allarme difesa. Benevento: preoccupa un trequartista

B. Cristante, Roma
B. Cristante, Roma
BeneventoSerie A

E' allarme difesa in casa Roma: nel match disputato, e vinto per 2-0, ieri sera dai giallorossi in casa del Braga e valevole per i sedicesimi di finale di Europa League, mister Fonseca ha perso, a gara in corso, Cristante e Ibanez. 

Cristante ha avuto un riacutizzarsi della lombalgia mentre Ibanez un problema al flessore destro. Entrambe i calciatori della Roma sono stati definiti in forte dubbio per domenica sera dallo stesso tecnico capitolino nelle interviste post-partita. Complice anche l'assenza di Kumbulla, per Fonseca sarà un problema schierare la difesa della sua squadra per la partita contro il Benevento.

Due le soluzioni al vaglio dell'allenatore portoghese: la prima prevede l'utilizzo di Fazio e Juan Jesus (almeno uno dei due), entrambe lontani da tempo dai campi di gioco e finiti ai margini del progetto tecnico giallorosso; la seconda, invece, prevede il passaggio allo schieramento difensivo a 4 uomini con Mancini e Fazio al centro, a meno di clamorosi recuperi degli infortunati, e Karsdorp e Spinazzola sulle corsie esterne.

In casa Benevento, stando alle ultime voci circolate vista la continua mancanza di bollettini medici da parte della società sannita, a tenere banco sono le condizioni di Iago Falque che potrebbe saltare la gara contro la Roma a causa del riacutizzarsi del suo infortunio: maggiori delucidazioni in merito sono attese nella conferenza stampa di mister Inzaghi di questo pomeriggio.

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:BENEVENTO ROMA Serie A