Mercato. Benevento. Si complica il passaggio di Iemmello al Frosinone - I AM CALCIO BENEVENTO

Mercato. Benevento. Si complica il passaggio di Iemmello al Frosinone

P. Iemmello in maglia Benevento
P. Iemmello in maglia Benevento
BeneventoCalcioMercato

Per stessa ammissione del D.s. Foggia, ieri sera prima della gara contro il Torino, il Benevento sarà attivo sul mercato e cercherà una punta. 

Si assottiglia, però, la rosa dei nomi a disposizione: Llorente, dal Napoli, è destinato a vestire la maglia dell'Udinese dopo il rientro in squadra di Osimhen; i friulani, così, potrebbero cedere Lasagna che, però, è promesso all'Hellas Verona; Cutrone, infine, è vicino all'accordo con il Parma. La soluzione maggiormente percorribile sembra essere quella che porta ad Eder, ex attaccante di Sampdoria ed Inter di rientro dalla Cina. Tuttavia le caratteristiche dell'italo-brasiliano non sembrano essere quelle cercate da mister Inzaghi. Non è da escludere un nome a sorpresa, magari proveniente dall'estero.

A tenere banco in casa giallorossa è la cessione di Pietro Iemmello, attualmente al Las Palmas, che sarebbe in procinto di passare al Frosinone. Il problema resta l'elevato ingaggio percepito dall'ex Foggia e Sassuolo, circa 800 mila euro, che la società del presidente Stirpe non vorrebbe accollarsi del tutto. Il Benevento, dal canto suo, ha risposto picche: se il Frosinone vorrà acquisire le prestazioni di Iemmello dovrà farsi carico dell'intero ingaggio, senza aiuti da parte dei giallorossi. Al momento i ciociari starebbero studiando una offerta al calciatore che preveda di spalmare l'ingaggio su più stagioni ma, in caso di stallo, come riporta anche il Corriere dello Sport, non è da escludere che possa restare in Spagna.

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:BENEVENTO CalcioMercato