Benevento. Improta: "Noi appagati? Con mister Inzaghi è impossibile" - I AM CALCIO BENEVENTO

Benevento. Improta: "Noi appagati? Con mister Inzaghi è impossibile"

R. Improta, Benevento
R. Improta, Benevento
BeneventoSerie A

E' tra i calciatori che maggiormente si sono messi in mostra in questa prima parte di stagione tra le fila del Benevento: si tratta di Riccardo Improta che ha mostrato incredibili doti di duttilità oltre che uno spirito di sacrificio superiore alla norma. Il "tuttofare" napoletano ha rilasciato un'intervista a tuttomercatoweb.com; questo un estratto:

"La sconfitta contro il Crotone fa male anche perché i tifosi ci tengono particolarmente. La gara è stata condizionata dagli episodi, purtroppo in negativo per noi. E' stata una giornata storta che, nell'arco di una stagione, può capitare. L'importante è ripartire subito già dal match contro il Torino.

La sconfitta di Crotone è diversa da quella contro lo Spezia. Contro i liguri abbiamo sbagliato l'approccio pensando di aver vita facile; contro i calabresi è stata una questione di episodi.

Appagamento? Impossibile con Inzaghi che ci carica sempre al massimo. Dietro di noi in classifica ci sono squadre blasonate che non si pensava potessero lottare per non retrocedere. Per questo non possiamo abbassare la guardia. Se perdiamo contro squadre come Sassuolo e Milan e ci rammarichiamo vuol dire che siamo concentrati e che abbiamo la mentalità giusta per fare bene in Serie A.

Il segreto della mia duttilità? Il lavoro di ogni giorno fatto con estrema cura dei particolari.

Sogni? Ogni giocatore vorrebbe vestire la maglia della propria nazionale".

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:BENEVENTO Serie A