Crotone. Stroppa: "Svolta? Servirà continuità e qualche rinforzo" - I AM CALCIO BENEVENTO

Crotone. Stroppa: "Svolta? Servirà continuità e qualche rinforzo"

Mister G. Stroppa, Crotone
Mister G. Stroppa, Crotone
BeneventoSerie A

Il Crotone ha battuto il Benevento per 4-1 allo "Scida" tornando così alla vittoria e incamerando tre punti utilissimi nella corsa alla salvezza. Queste le parole del tecnico dei rossoblù nel post-partita:

"Se questa è stata la gara della svolta lo potremo dire se le daremo continuità. Sarebbe sbagliato pensare a questo come un caso isolato. I punti sono pesanti in questo periodo perché dobbiamo recuperare terreno. Abbiamo giocato bene, la squadra è viva e crede nella salvezza. Spiegare sconfitte come quelle subite in precedenza non è semplice. Oggi faccio i complimenti ai miei per come hanno interpretato la partita.

Quando affronti grande squadre si deve essere bravi anche a sfruttare il momento: con la Juve, ad esempio, abbiamo giocato in un momento a loro non favorevole. Il lavoro deve proseguire e devo ricordare che abbiamo diverse assenze: Cigarini ci manca da inizio stagione ed una assenza pesante. Anche oggi eravamo in emergenza e abbiamo usato armi diverse. Dovevamo utilizzare altre qualità e abbiamo limitato il Benevento.

Messias è un grande giocatore che potrebbe giocare in altre squadre, ben più blasonate. Mi auguro continui a disputare partite del genere. 

Mercato? Ho avuto colloqui diretti con qualche calciatore che poi, alla fine, ha fatto scelte diverse. La strada è difficile ma la storia ci dice che anche con poco si può fare tanto. La partita di oggi ci ha fatto vedere ciò che potremmo essere: ora aspettiamo di vedere cosa succederà nelle prossime due settimane. Sono qui da due anni: Crotone è ambiente ideale per fare calcio".

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:BENEVENTO CROTONE Serie A