Crotone-Benevento: le probabili formazioni in campo allo "Scida" - I AM CALCIO BENEVENTO

Crotone-Benevento: le probabili formazioni in campo allo "Scida"

Lo "Scida" di Crotone
Lo
BeneventoSerie A

Condizioni diverse per le due squadre in vista di Crotone-Benevento: Stroppa è in piena emergenza visti i tanti infortunati; Inzaghi può sorridere per il recupero di sei elementi.

QUI CROTONE - Il tecnico dei calabresi deve fare i conti con le assenze di Molina, Marrone, Benali e Cigarini, infortunati, e di Reca, squalificato. Sulle corsie esterne di centrocampo dovrebbero, quindi, trovare posto Pereira e Rispoli, seppure uno dei due sarà adattato a giocare a sinistra. Al centro giostreranno Vulic e Zanellato ai quali potrebbe essere aggiunto Messias nel caso in cui gli "squali" volessero assumere un atteggiamento molto offensivo per aggredire fin da subito gli avversari. In tal caso, in attacco, a far coppia con Simy ci sarebbe Riviere. Viceversa, se il Crotone scenderà in campo in modo più "coperto, sarà Eduardo Henrique ad essere titolare mentre andrebbe in panchina una delle due punte. I tre difensori dovrebbero essere Golemic, Djidji e Magallan anche se quest'ultimo potrebbe essere sostituito da Cuomo.

QUI BENEVENTO - Come già detto, Inzaghi recupera ben sei elementi, due per reparto ma solo Tuia potrebbe essere schierato dall'inizio. Davanti a Montipò sono sicuri del posto Glik e Barba mentre sono aperti i ballottaggi per le altre due maglie. A destra il posto se lo giocano Improta e Maggio; il ruolo di Barba dipenderà dall'impiego di Tuia: se l'ex Lazio e Salernitana giocherà dal 1' allora l'ex Empoli giocherà a sinistra; viceversa Barba sarà il centrale e a sinistra potrebbe rivedersi Foulon. In mediana, Ionita dovrebbe prendere il posto di Schiattarella, fermato dal Covid; ai suoi lati dovrebbero andare Dabo ed Hetemaj. Qualche minuto potrebbe essere concesso a gara in corso a Viola. In attacco sicuri del posto Lapadula ed Insigne, il dubbio del tecnico giallorosso riguarda l'ultima maglia da titolare: se la giocano Sau e Caprari con l'ex Cagliari favorito e l'ex Sampdoria pronto a subentrare a gara in corso così come Iago Falque.

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:BENEVENTO CROTONE Serie A