Creatina. Un alleato per i muscoli in vista della ripresa dello sport - I AM CALCIO BENEVENTO

Creatina. Un alleato per i muscoli in vista della ripresa dello sport

Creatina ed esplosività muscolare
Creatina ed esplosività muscolare
BeneventoFocus

La creatina è un aminoacido che il nostro organismo sintetizza da solo e che, solo in parte, possiamo assumere attraverso l’alimentazione. La creatina, in forma non attiva, non ha molte funzioni e viene immediatamente attivata quando si lega ad un gruppo fosfato (una molecola contenente fosforo), trasformandosi in fosfocreatina, una molecola che viene conservata nei nostri muscoli.

Questa molecola viene sintetizzata tramite fegato, reni e pancreas a partire da tre aminoacidi: arginina, glicina e metionina. Una volta prodotta, viene inviata dove serve, quindi ai muscoli e in piccole dosi anche a cervello e cuore.

La creatina interviene quando svolgiamo attività anaerobica alattacida. “Anaerobico” è uno sforzo fisico sostenuto dai muscoli in assenza di ossigeno, cioè quando l’attività è intensa e rapida, quindi esplosiva. Tale attività non permette al sangue di rifornire ossigeno alla muscolatura, la quale non può, di conseguenza, avviare i normali processi di sfruttamento energetico che avvengono nelle nostre cellule (glicolisi e ciclo di Krebs). Contemporaneamente, il carattere esplosivo di questa attività fa sì che non si produca acido lattico (per questo è detta alattacida), come avviene normalmente quando svolgiamo attività anaerobiche. Il tutto garantisce, per pochi secondi, un incremento di forza rispetto al normale. Questo aspetto è molto utile, ovviamente, negli sport come il sollevamento pesi o nei casi di ipertrofia muscolare.

Il consumo medio giornaliero di creatina è di circa 2 grammi di conseguenza il fabbisogno corrisponde alla stessa quantità, che consente il ripristino delle scorte usate. Bisogna fare una precisazione: il nostro corpo sintetizza autonomamente fino ad 1 g al giorno di creatina, quindi il fabbisogno alimentare è di 1 g al giorno.

Tale valore varia in funzione del fatto che si pratichi sport e del tipo di attività fisica che si svolge.

La creatina svolge, quindi, una importante funzione in ambito sportivo. Questo grazie alla sua azione ergogenica, cioè alla sua capacità di essere usata come substrato energetico da parte della muscolatura.

Oltre ad essere prodotta dal nostro organismo, la creatina può essere assunta tramite l’alimentazione o con l’uso di integratori come Creatyl Drink.

Creatyl Drink, oltre agli aminoacidi L-Arginina e Glicina e al Sodio Fosfato, contiene anche il destrosio, in grado di far aumentare l’assorbimento di creatina. E’ un integratore indicato nel post – workout per ricostituire rapidamente le scorte muscolari di glicogeno e fosfagene.

Inoltre Creatyl Drink può essere assunto anche dagli intolleranti al lattosio, dagli allergici al glutine o da chi segue una dieta vegana.

La Redazione