Benevento. Inzaghi: "Siamo in emergenza ma non deve essere un alibi" - I AM CALCIO BENEVENTO

Benevento. Inzaghi: "Siamo in emergenza ma non deve essere un alibi"

Mister F. Inzaghi, Benevento
Mister F. Inzaghi, Benevento
BeneventoSerie A

Giorno di conferenza stampa per mister Pippo Inzaghi: il tecnico del Benevento ha parlato ai media in vista della trasferta dei giallorossi sul campo del Parma. Queste le parole dell'ex allenatore del Milan e del Venezia:

"Siamo in emergenza, abbiamo tanti giocatori fuori ma non deve essere un alibi. Foulon ci sarà ma non Viola e Iago Falque che rientreranno nella prossima settimana. Anche nelle scorse partite ci sono mancati giocatori ma non si è notato quindi faremo come sempre la nostra partita.

Per il modulo valuterò perché non credo che il modulo faccia la differenza. Il vice-Schiattarella sarebbe Viola che, però, è assente; all'occorrenza potrebbe giocare Ionita in quel ruolo così come potrei scegliere una mediana a 2. Ci sono altri due giorni e vedremo.

Il Parma non è solo Gervinho perché ha anche altri calciatori pericolosi come Inglese e Cornelius. Il Parma è una squadra forte che non credo lotterà con noi per la salvezza. Noi vogliamo dare seguito alle ultime ottime prestazioni. A Parma ho segnato il primo gol in A contro il Piacenza, la squadra della mia città e che mi aveva cresciuto e lanciato: è un gol che rimarrà indelebile nel mio cuore. Non esultai per rispetto.

Mi aspetto un Parma in netta ripresa, perché aveva solo bisogno di ritrovare certezza. Hanno un ottimo allenatore come Liverani che stimo moltissimo. Noi vogliamo dare continuità alle prestazioni fatte contro Fiorentina e Juventus e mi aspetto una grande risposta dai ragazzi.

Ripeto, non vedo il Parma in lotta per la salvezza per storia e rosa: al di là di tutto per noi è una partita importante nella quale dovremo dare il massimo. Sarà una partita complicata e mi auguro che la squadra dia un'altra grande risposta: tornare a casa con un risultato positivo darebbe una grande spinta.

Questa squadra sotto la mia gestione ha sempre dato grandi risposte e mi auguro lo faccia anche domenica: le due partite precedenti hanno dimostrato che se ci siamo mentalmente e fisicamente possiamo dare del filo da torcere a tutti".

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:BENEVENTO Serie A