Benevento. Glik: "Non è un miracolo ma è stata una grande partita" - I AM CALCIO BENEVENTO

Benevento. Glik: "Non è un miracolo ma è stata una grande partita"

K. Glik, Benevento
K. Glik, Benevento
BeneventoSerie A

Al termine del match pareggiato dal Benevento contro la Juventus, Kamil Glik, centrale polacco della formazione di Pippo Inzaghi, ha risposto alle domande dei colleghi di Sky Sport. Queste le sue parole:

"Non direi si tratti di un miracolo: abbiamo fatto una grandissima partita contro una squadra molto forte. Siamo stati pericolosi e abbiamo tenuto bene in difesa. E' un punto molto prezioso.

Non ci dobbiamo limitare a giocare così solo contro la Juve: questo deve accadere sempre. Se siamo compatti come a Firenze allora ci salveremo togliendoci anche belle soddisfazioni.

Per me giocare contro la Juventus ha un significato diverso e se non lo dicessi starei mentendo. Visto il passato con il Torino per me si tratta sempre di un match importante. Se vogliamo salvarci, queste partite ci servono.

Mi è spiaciuto di non aver affrontato Ronaldo perché è bello giocare contro i giocatori più forti del mondo e sono un amante delle grandi sfide. Non ci ha sollevato la sua assenza".

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:BENEVENTO JUVENTUS Serie A