Benevento. Montipò: "Massimo impegno per uscire dal periodo negativo" - I AM CALCIO BENEVENTO

Benevento. Montipò: "Massimo impegno per uscire dal periodo negativo"

L. Montipò, Benevento
L. Montipò, Benevento
BeneventoSerie A

Intervistato dal portale Fantacalcio.it, Lorenzo Montipò, portiere del Benevento ha parlato del momento di forma suo e dei giallorossi e della sua passione per il popolare gioco legato al campionato di Serie A. Queste le sue parole:

IL MOMENTO - Ci alleniamo sempre al massimo per uscire dal periodo no che stiamo vivendo. Ora dobbiamo trasformare la fatica in punti. In serie A è tutto molto diverso, principalmente i ritmi. Mi dispiace molto che siamo la peggior difesa del campionato tuttavia il fatto che non siamo nella zona pericolosa vuol dire che anche noi facciamo gol. Speriamo di migliore in questo dato perché la salvezza passa da lì.

I GOL SUBITI - Il fatto che non ci sia pubblico è uno dei motivi principali del fatto che si segnino così tanti gol. Senza pubblico c'è meno pressione: in questo senso è un fattore.

IL FANTACALCIO - Partecipo ormai da tre anni, lo scorso anno lo abbiamo fatto con i compagni del Benevento ma quest'anno non ci siamo riusciti per mancanza di componenti. Lo sto facendo con i miei amici di Novara. Piazzamento? L'anno scorso, in coppia con Caldirola, sono arrivato sesto su otto partecipanti. La vittoria è andata a Nicolas Viola. Quest'anno ho una bella squadra ma sono molto sfortunato: al momento sono ultimo con 12 gol subiti e 4 segnati. 

All'inizio non mi ero acquistato ma alla fine mi sono scambiato con un mio amico che aveva Perin. Fino ad ora non mi ero mai schierato ma lo farò dalla prossima giornata. Scaramanticamente non ho comprato nessuno dei miei compagni e non schiero mai nessuno dei miei giocatori quando giocano contro il Benevento.

MIGLIORAMENTI - Posso migliorare nel giro palla con i piedi. Per me è un nuovo aspetto e devo fare meglio. In serie A si deve fare in fretta. In chiave Fantacalcio, mi da fastidio prendere tanti gol quindi dobbiamo migliorare per tenere la porta imbattuta il più possibile da ora fino alla fine del campionato.

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:BENEVENTO Serie A