Benevento. Vigorito: "Fermarsi vorrebbe dire fallimento per il calcio" - I AM CALCIO BENEVENTO

Benevento. Vigorito: "Fermarsi vorrebbe dire fallimento per il calcio"

Il Pres. O. Vigorito, Benevento
Il Pres. O. Vigorito, Benevento
BeneventoSerie A

"Bisogna fare di tutto per non arrendersi al Covid. Non possiamo permetterci di non concludere il campionato, se così fosse il calcio italiano fallirebbe”. Queste le parole del presidente del Benevento, Oreste Vigorito, all'agenzia di stampa Adnkronos. Il numero uno della società sannita ha commentato la situazione legata all'emergenza covid-19 che potrebbe avere pesanti ripercussioni anche sul mondo del calcio.

"Ci sono diverse positività nel calcio ma i calciatori sono sottoposti a controlli rigorosi: un positivo viene individuato ed isolato. Credo sia più pericoloso il soggetto asintomatico che gira per strada e che potenzialmente può infettare tante persone. Se ci sarà un aumento dei positivi manderemo in campo i ragazzi della "primavera". Ovviamente ci sarà chi avrà vantaggi e chi meno ma è comunque una soluzione migliore rispetto allo stop generale".

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:BENEVENTO Serie A