Forza e Coraggio-Marzano 3-0 poi c'è la sospensione a rovinare tutto - I AM CALCIO BENEVENTO

Forza e Coraggio-Marzano 3-0 poi c'è la sospensione a rovinare tutto

P. Caruso, Forza e Coraggio
P. Caruso, Forza e Coraggio
BeneventoPromozione Girone C

Torna alla vittoria la Forza e Coraggio contro il Marzano seppure la compagine giallorossa dovrà attendere il responso del giudice sportivo per avere la certezza dei tre punti in quanto il direttore di gara ha sospeso la gara al 71’ per “intemperanze del pubblico sugli spalti”.

Veniamo alla cronaca. Comincia benissimo la formazione del neo-tecnico Gianfranco Balzano e si porta in vantaggio dolo 7’: Della Monica, di testa, rimette in area ospite una palla appena prima spazzata via dalla difesa, Caruso P. sbuca alle spalle di tutti e insacca anch’egli di testa. Al 25’ fuga in velocità di Jallow che, però, una volta in area, calcia a lato. Sul finale della prima frazione arriva il raddoppio giallorosso: palla lunga sulla quale si avventa Jallow che va in contrasto con un difensore ospite; la sfera arriva sui piedi di Caruso P. che mantiene i nervi saldi e fredda per la seconda volta Di Maggio. Poco prima del fischio finale della prima frazione, è Fappiano a meritare gli applausi con una bella parata su una punizione calciata dal limite. Il primo tempo si chiude sul 2-0.

In apertura di ripresa la Forza e Coraggio prova subito a chiudere la partita sfiorando per due volte il 3-0 prima con Jallow e poi con Guida. Al 15’ ancora un bell’intervento di Fappiano su un colpo di testa ravvicinato. Pochi istanti dopo arriva il 3-0: Iodice, da poco subentrato a Caruso P., lancia in contropiede Jallow che arrivato davanti a Di Maggio lo scavalca con un preciso pallonetto. Al 26’, però, arriva la clamorosa decisione del direttore di gara che sospende la partita per, a suo dire, intemperanze sugli spalti.

Abbiamo chiesto al presidente Santamaria, presente alla partita proprio nella zona “incriminata” di raccontarci l’accaduto: “Sul 3-0 alcuni dirigenti ospiti hanno avuto da ridire con il nostro D.s. Magliulo. Il presidente del Marzano aveva messo tutto a tacere ma ad un tratto è arrivato sugli spalti un calciatore che aveva appena lasciato il campo ed i mugugni sono ricominciati. A quel punto l’arbitro ha sospeso l’incontro. Onestamente, faccio fatica a capire le motivazioni del direttore di gara. Il presidente del Marzano si è scusato per l’accaduto e la partita poteva tranquillamente continuare. Attendiamo la decisione del giudice sportivo”.

Questo, invece, il commento del D.s. Magliulo che si è concentrato maggiormente sulla prestazione dei suoi ragazzi: “Abbiamo approcciato bene la gara, il piglio è stato ottimo ed il risultato maturato ne è la prova concreta. Speriamo di esserci definitivamente sbloccato e di aver ritrovato voglia e motivazioni. Abbiamo giocato davvero bene fino alla sospensione, meritando il 3:0: ora non ci resta che attendere il verdetto del giudice sportivo”.

Ufficio Stampa Asd Forza e Coraggio Bn

IL TABELLINO

IAM CALCIO BENEVENTO per voi: due strumenti per sapere tutto sul calcio sannita!   

I GRUPPI SU WHATSAPP 

Il Canale dedicato ai TIFOSI del BENEVENTO.  Entra tramite link di invito (clicca qui) 

Il Canale dedicato a TUTTO IL CALCIO SANNITA. Entra tramite link di invito (clicca qui)

LE APP  

Ecco TIFO BENEVENTO, l'app per la tua squadra di calcio

Ecco IAMCALCIO BENEVENTO, l'app per tutto il calcio sannita

Maurizio Morante