Apice. Pepe: "La squadra come punto di riferimento per la comunità" - I AM CALCIO BENEVENTO

Apice. Pepe: "La squadra come punto di riferimento per la comunità"

Il Pres. F. Pepe, Apice
Il Pres. F. Pepe, Apice
BeneventoSeconda Categoria Girone C

L'Apice si appresta a giocare la sedicesima giornata del campionato di Seconda Categoria affrontando in casa la capolista Real Buonalbergo: uno scontro al vertice tra le due compagini che sono separate solo da 2 punti. Abbiamo raggiunto il numero uno apicese, il Presidente Felice Pepe, per una intervista "ad ampio raggio".

Presidente che aria si respira in quel di Apice?

Un'aria positiva: siamo molto contenti di essere in lotta per la vetta ed i ragazzi sono entusiasti del cammino fino ad ora fatto. La voglia di fare bene è tanta e sono sicuro che potremo toglierci altre soddisfazioni.

Il cambio di guida tecnica sembra non aver lasciato scorie: può confermarcelo?

Si, è vero: non ci sono stati scossoni. Stiamo tutti, ognuno per le proprie competenze, continuando a lavorare sul nostro programma. Noi vediamo la squadra anche, e direi soprattutto, come un aggregatore sociale, un punto di riferimento per la comunità. Inoltre crediamo ciecamente nel lavoro: le cose fatte bene portano sempre i loro frutti.

Cosa può dirci delle vostre avversarie nella lotta per le prime posizioni?

Credo che fino al San Giorgio del Sannio siano tutte squadre attrezzate e che potranno dire la propria fino alla fine. Con una classifica così corta ed un campionato tanto avvincente saranno importanti gli scontri diretti. Credo che proprio la squadra di mister Zeoli sia la sorpresa più piacevole del torneo: ci hanno impartito una bella lezione sia di calcio che a livello caratteriale. Il Real Buonalbergo, per essere lì in vetta e avere quei numeri, ha sicuramente un "quid" in più rispetto alle altre. Credo che il Molinara sia la squadra più forte tecnicamente, visto il calibro di giocatori come Iuliano, solo per citarne uno. Non dimentichiamo il Real San Nicola, squadra composta da ragazzi esperti che faranno valere certamente il loro curriculum sul campo; lo Sporting Pago Veiano non è più una sorpresa visto che lotta ogni anno per i play-off e che ha una coppia d'attacco super; c'è anche lo Sporting Venticano che, attualmente terzo, non mollerà la presa e può far affidamento su una rosa solida e ben assortita.

Prima parlava della squadra come aggregatore sociale e punto di riferimento per la comunità: il vostro progetto, quindi, è di ampio respiro?

L'obiettivo principale era riportare lo sport, e più precisamente il calcio, ad Apice. Abbiamo, oltre alla prima squadra, anche la scuola calcio e vogliamo che i nostri giocatori possano ambire ad indossare la maglia della prima squadra magari in categorie più nobili di quelle frequentate ultimamente. Ovviamente, alla fine, sarà sempre il campo a dirci se avremo avuto ragione o meno.

IAM CALCIO BENEVENTO per voi: due strumenti per sapere tutto sul calcio sannita!   

I GRUPPI SU WHATSAPP 

Il Canale dedicato ai TIFOSI del BENEVENTO.  Entra tramite link di invito (clicca qui) 

Il Canale dedicato a TUTTO IL CALCIO SANNITA. Entra tramite link di invito (clicca qui)

LE APP  

Ecco TIFO BENEVENTO, l'app per la tua squadra di calcio

Ecco IAMCALCIO BENEVENTO, l'app per tutto il calcio sannita

Maurizio Morante

Seconda Categoria Girone C

ClassificaRisultatiStatistiche