Monte Irpino - Tufara Valle 1-1: il Vitulano conserva la vetta - I AM CALCIO BENEVENTO

Monte Irpino - Tufara Valle 1-1: il Vitulano conserva la vetta

Walter Ferretta, autore dell' 1-1
Walter Ferretta, autore dell' 1-1
AvellinoPrima Categoria Girone C

La lontananza dal 'Pignatelli' fa male ad un Tufara Valle sciupone che manca l'opportunità di assumere il comando delle operazioni del girone C di Prima Categoria.

Se tra le mura amiche la compagine di Lo Iaco aveva superato le quotatissime Vitulano e Savignanese, lontano da casa i giallorossi non vanno oltre l'1-1 con la cenerentola del torneo Monte Irpino.

Che le polveri degli avanti ospiti siano bagnate nel pomeriggio di Leonessa (PZ) lo si nota già dopo pochi giri di lancette quando, nell'ordine, Esposito, Ferretta e Rame mancano il bersaglio grosso da posizioni favorevoli. Passato quarto d'ora e paura, a trovarlo è Lucino con una conclusione dai trenta metri che soprende Antonio Viscione e porta avanti i padroni di casa.

La reazione della seconda forza del torneo non si fa attendere ma la precisione continua a latitare fino al duplice fischio che il direttore di gara emette dopo una conclusione sballata, l'ennesima, stavolta di Gagliardi.

La sfuriata del tecnico di San Martino nell'intervallo sortisce gli effetti sperati, tant'è che dopo due minuti Altieri, migliore in campo, apparecchia per Ferretta che angola bene per l'uno ad uno. Poi, però, a Lo Iaco resta soltanto la conta delle occasionissime sprecate, che superano la doppia cifra: Di Marzo e Fortunato, una volta per parte, mandano a vuoto pure l'estremo difensore avversario ma non fanno centro. All'ultimo respiro Perone colpisce il palo di testa ad un metro dalla linea di porta.

Finisce tra l'incredulità dei circa venti supporters giunti da Tufara. Il percorso d'andata dei caudini resta ovviamente impeccabile, ma quello di Leonessa è un boccone troppo difficile da mandar giù.

Geremia Parente

Prima Categoria Girone C

ClassificaRisultatiStatistiche