Montesarchio. Dura presa di posizione dei caudini: arbitri nel mirino - I AM CALCIO BENEVENTO

Montesarchio. Dura presa di posizione dei caudini: arbitri nel mirino

A.C. Montesarchio
A.C. Montesarchio
BeneventoPromozione Girone A

Con una nota pubblicata sulla propria pagina ufficiale Facebook a firma del presidente Nunzio Nazzaro, il Montesarchio ha voluto esprimere il proprio disappunto per i torti arbitrali subiti. Questo il post dei caudini:

Esattamente dopo 2 mesi, ci ritroviamo nella stessa identica situazione ed anche stavolta rivedere le immagini, gentilmente offerte da UserTv (clicca qui per visionare il filmato), fa ancora più rabbia per quello che ci è stato NEGATO sotto gli occhi di tutti. Certo tra tutti i tifosi resterà l'indignazione di un arbitraggio non all'altezza della categoria (nemmeno con il settore giovanile andrebbero fatti certi errori TECNICI) ma a noi resta anche la DELUSIONE e la COLLERA di come siamo stati trattati per l'ennesima volta!

Dire ultima ruota del carro, forse può rendere l'idea. Dopo 4 mesi ormai, nessuno ci toglie dalla testa che, dopo la STRAORDINARIA stagione passata ed annessi risultati, diamo FASTIDIO a qualcuno. Già, una società con un budget mensile di tremila euro (non abbiamo vergogna a dirlo, né tanto meno bisogno di nasconderlo), che gioca così ed ottiene grandi risultati, per forza, deve dar fastidio a qualcuno.

Lo notiamo da come mettono piede nel nostro Stadio i "signori" arbitri salgono sul piedistallo: pretese assurde, arroganza e spavalderia, già tutto questo da ragazzini di 18/19 anni verso adulti che fanno ENORMI SACRIFICI per sola PASSIONE. Stranamente non vediamo lo stesso comportamento quando arrivano sugli altri campi, nel Casertano e nel Napoletano, dove arrivano con tutt'altro ATTEGGIAMENTO.

Ormai siamo stanchi di rivedere ogni domenica le immagini scellerate di questi PRESUNTUOSI che stanno rovinando il gioco più bello del Mondo. Siamo stanchi di essere trattati da pezze per i piedi, forse così rendiamo meglio l'idea.

Siamo stanchi di finanziare da quasi 70 ANNI, questa classe arbitrale sempre più scadente, ma non solo tecnicamente, ma di PRINCIPI ED EDUCAZIONE, che dovrebbero essere alla base del vivere civile.

Siamo stanchi delle tensioni tra società che si creano per via di questi IMPROVVISATI.

Abbiamo già cominciato a muoverci nelle giuste sedi per fare sentire la nostra VOCE e questa volta non abbiamo intenzione di fermarci ai post sui social.

In fede il presidente Nunzio Nazzaro.

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:MONTESARCHIO Promozione Girone A