R. Agro. Aversa-Pol. Puglianello 2-1: De Rosa-gol all'ultimo respiro - I AM CALCIO BENEVENTO

R. Agro. Aversa-Pol. Puglianello 2-1: De Rosa-gol all'ultimo respiro

Real Agro Aversa-Pol. Puglianello
Real Agro Aversa-Pol. Puglianello
CasertaPromozione Girone A

All’ultimo respiro. Con oltre mille persone che esplodono di gioia al 97’. All’ultimo assalto. De Rosa regala tre punti che portano il Real Agro Aversa con 9 punti di vantaggio sulla Maddalonese e ben 10 proprio su quel Puglianello battuto 2-1 al termine di una sfida che ha regalato anche 2 eurogol e 100 minuti di splendido calcio. Il ‘Comunale’ di Lusciano è ancora una volta inviolabile, e poi vincere all’ultimo secondo è ancora più bello. Il prossimo appuntamento sabato prossimo in trasferta a Sant’Agata dei Goti: si gioca alle 14.30 contro la Virtus Goti.

PRIMO TEMPO. Subito una ‘batosta’ per mister Sannazzaro: Noviello appena rientrato dall’infortunio è costretto ad uscire dal campo per un risentimento dopo appena 6 minuti di gioco. Entra Fedele. Dopo 20 minuti di gioco c’è grande equilibrio con le due formazioni che lottano su ogni pallone senza però riuscire mai a trovare la porta. Il Real Agro Aversa prova a trovare gli spazi per fare male ma il Puglianello si chiude sempre bene e in difesa fa buona guardia. Al 33’ ci prova De Rosa da appena dentro l’area ma un difensore è sulla traiettoria e mette in angolo. Al 38’ la gara si sblocca, sul primo tiro del Puglianello: Di Santo da centrocampo, con un eurogol, gonfia la rete sorprendendo Merola fuori dai pali, con un tiro che si insacca proprio all’incrocio dei pali. Applausi di tutti i presenti allo stadio ‘Comunale’ di Lusciano. Sul finale di tempo Riggio mette al centro dell’area per l’accorrente Russo che prova la conclusione, non colpisce bene e per poco il pallone non finisce sui piedi di Infimo anticipato di un soffio da Di Matteo. Al 45’ Gatta conquista un calcio di punizione dal limite ma lo calcia alto, e l’arbitro fischia pochi secondi dopo la fine della prima frazione.

SECONDO TEMPO. Al rientro in campo subito Aversa pericolosa: sponda di Infimo per De Rosa che cerca il tiro in diagonale ma la sfera si perde di un nulla e fa la barba al palo. Al 60’ corner di Gatta per la testa di Caccia che però non colpisce bene e il pallone finisce alto. Sannazzaro lancia nella mischia Capobianco per Babù. Tre minuti dopo il Real Agro Aversa trova il pari: Gatta trova al centro dell’area Infimo, che prima controlla di tacco e poi si gira in rovesciata realizzando l’1-1 con un gol da fantascienza che conferma tutta la classe dell’attaccante normanno. L’Aversa prende coraggio: un minuto dopo ci prova anche Petrone dalla lunga distanza ma il tiro è out. Al 70’ De Rosa e Infimo si pestano i piedi a vicenda in area di rigore e permettono al portiere di intervenire, sprecando una buona occasione. Cinque minuti De Rosa è ancora a tu per tu col portiere Di Matteo ma non riesce a gonfiare la rete per il buon intervento dell’estremo difensore. Ci prova anche Traorè (entrato per Fedele) al termine di un’azione insistita: tiro sul palo del portiere da posizione defilata, pallone in corner. Assedio normanno per acciuffare la vittoria. Si arriva nel recupero: 8 minuti concessi dall’arbitro. Al minuto 97 corner per i granata: Gatta trova al limite dell’area De Rosa, tiro di prima e pallone che si insacca all’incrocio. Esplode di gioia il ‘Comunale’ di Lusciano, può partire la festa.

REAL AGRO AVERSA: Merola, Gioventù, Riggio. Gatta, Caccia, Noviello (dal 6’ pt Fedele, 6’ st Traorè), Petrone, Russo, Infimo, Babù (15’ st Capobianco), De Rosa. A disp.: Marino, Stellato, Zaccariello, D’Alterio, Romagnoli, Celio. All. Sannazzaro

PUGLIANELLO: Di Matteo, Riccio, De Lucia, Coletta, Fasci, Feola, Valenza (dal 47’ st Tosto), Perrotta, Verdone (dal 37’ st Santoro), Fasulo E (dal 10’ st Petrazzuoli), Di Santo. A disp.: Visciusi, Fiorillo, Fasulo G, Mastroianni, Massa, Setale. All. Fasano

ARBITRO: Fabrizio Massaro di Torre del Greco

ASSISTENTI: Giuseppe Andrea Palomba e Antonino Di Donna di Torre del Greco

MARCATORI: 38’ pt Di Santo (P), 18’ st Infimo (A), 52’ st De Rosa (A)

NOTE: Spettatori 1000 circa con rappresentanza ospite. Ammonito Petrone (A), Merola (A). Ammonito Fasano, allenatore del Puglianello. Espulso il direttore sportivo dell’Aversa Filosa per proteste. Recupero 1’ pt, 8’ st

Ufficio Stampa Real Agro Aversa

La Redazione