Castelpoto. Cagnale: "Società ambiziosa: vogliamo essere protagonisti" - I AM CALCIO BENEVENTO

Castelpoto. Cagnale: "Società ambiziosa: vogliamo essere protagonisti"

Mister A. Cagnale, Castelpoto
Mister A. Cagnale, Castelpoto
BeneventoPrima Categoria Girone C

Mister Cagnale è da tre partite alla guida del Castelpoto: una avventura cominciata in maniera positiva e con grande entusiasmo dal tecnico beneventano che ha trovato in rosa tanti calciatori da lui già conosciuti e stimati. Abbiamo raggiunto il tecnico della formazione del D.g. Muccio per un'intervista.

Mister sei sceso in Prima Categoria per allenare il Castelpoto: cosa ti ha portato a questa scelta e che ambiente hai trovato?

Ho trovato anzitutto una squadra fatta di ragazzi seri e professionali, molti dei quali hanno già giocato in categorie superiori. Ho fatto questa scelta per lo spessore della società e della rosa, sia dal punto di vista tecnico-organizzativo che umano. Sinceramente in questo ambiente non sembra di essere in Prima Categoria: sono entusiasta della scelta e l'ho fatta con estrema convinzione.

Che idea ti sei fatto del campionato di Prima Categoria?

Il livello è aumentato e non ci sono più grandi differenze con la Promozione. Il merito è anche delle ambizioni che mostrano anche piccole società come il Castelpoto: si può essere una piazza piccola ma avere grande organizzazione. Tutto ciò poi è molto stimolante e spinge tutti a fare del proprio meglio. Dal canto nostro noi vogliamo essere tra i protagonisti.

La domanda è d'obbligo visto il periodo. Il mercato è alle porte: il Castelpoto sarà attivo?

Ci regoleremo sia in base alle esigenze della nostra rosa che alle occasioni che ci si presenteranno. Posso solo dire, al momento, che faremo sicuramente qualcosa in chiave mercato: la società è pronta ad operare al meglio come ha sempre fatto.

Maurizio Morante

Prima Categoria Girone C

ClassificaRisultatiStatistiche