Campana Futsal. Formichella: "Soddisfatti dell'inizio di stagione" - I AM CALCIO BENEVENTO

Campana Futsal. Formichella: "Soddisfatti dell'inizio di stagione"

Il vicepresidente M. Formichella
Il vicepresidente M. Formichella
BeneventoCalcio a 5

Nella gara disputata la scorsa domenica, la Campana Futsal ha battuto 4-2 il Castel Baronia nell'andata del secondo turno di Coppa Campania (ritorno il 28 dicembre a Baronia). Le reti grigionere sono state siglate da Muscetti, Lanni, De Luca e nuovamente Lanni a chiudere i conti nel secondo tempo.In questo inizio di stagione, i grigioneri hanno finora collezionato 3 vittorie su 3 in campionato, e 3 su 4 in Coppa Campania (con l'unica sconfitta nel gironcino, nel derby ininfluente con i Sanniti Five Soccer).

A fissare il focus su questo inizio di stagione positiva, ci pensa il vicepresidente Michele Formichella.

Di questa prima parte di stagione non si può che essere soddisfatti. I risultati parlano da soli e il gioco espresso dai ragazzi migliora partita dopo partita. La Campana Futsal è consapevole di avere messo in campo una squadra vincente, che potrà giocarsi le sue carte attraverso il bel gioco e la continuità. Se i calcettisti che fanno parte della rosa ormai possono definirsi dei "veterani", lo staff tecnico è pressoché rinnovato (e colgo l'occasione per salutare con affetto il mister Vincenzo Ficociello e il resto dello staff non più presente con la speranza di rivederci presto), ma è anch'esso proiettato al raggiungimento di risultati importanti. Seguendo le partite e gli allenamenti sto respirando un ambiente che sta crescendo giorno dopo giorno sia dal punto di vista tecnico sia sotto l'aspetto del gruppo. Sono molto fiducioso, mi aspetto una stagione dove arriveranno risultati importanti. Il nuovo mister, Gerardo Dello Iacovo, viene da esperienze importanti e la scelta di allenare la Campana Futsal è stata sicuramente anche una scelta di cuore, ma la passione che ci mette, l'attenzione al particolare, la voglia di vincere che trasmette a tutto l'ambiente è qualcosa che mi ha piacevolmente colpito.

Analizzato quindi questo buon momento, può spendere qualche parola anche sull'ultima partita giocata, quella di Coppa, e anche un commento sulla prossima gara di campionato che vi vedrà ospitare il Città di Ariano.

Certamente, infatti è proprio nell'ultima partita disputata tra le mure amiche nel match di Coppa contro il Castel Baronia, che le cose di cui ho parlato poc'anzi possono essere ben sintetizzate. Il Baronia è stato un avversario che si è dimostrato ben attrezzato e agonisticamente molto forte, seppur noi fossimo leggermente rimaneggiati, e avendo perso Micco per un'espulsione figlia di una topica dell'arbitro che ha interpretato in malo modo un episodio banale; abbiamo tenuto il pallino del gioco e del risultato costantemente per tutto l'arco della partita. E' stata una grande prestazione collettiva, ma mi premeva anche sottolineare l'ottima prova di Alfonso Lanni, del capitano Domenico De Angelis e infine un sontuoso Pino Muscetti che oltre al gol che ha aperto le marcature ci ha deliziato con due assist al bacio (quello per il gol di Loris De Luca penso si possa ammirare anche su siti vietati ai minori). Comunque non voglio fare torto a nessuno, ma siamo davvero un bel collettivo e abbiamo davvero un allenatore tanto bravo così come lo è il suo staff. Per quanto riguarda la prossima gara contro il Città di Ariano, non posso che affermare che se giocheremo come visto in Coppa il risultato finale non potrà che essere una nostra vittoria.

La Redazione