G.s. 1a A e C. 3 società multate, out in tre per un turno - I AM CALCIO BENEVENTO

G.s. 1a A e C. 3 società multate, out in tre per un turno

Gli Squalificati
Gli Squalificati
BeneventoPrima Categoria

Si pubblicano di seguito le decisioni adottate dal Giudice Sportivo Territoriale, Avv. Sergio Longhi, alla presenza del rappresentante dell’A.I.A., nelle sedute del 4 – 5 – 6 e 7/11/2019 in merito ai gironi A e C di Prima Categoria:

GARA DEL 3/11/2019 ATLETICO CASTELFRANCI1983 – CASTELPOTO

Il GST, letto il referto di gara, rilevato che la gara non veniva disputata a causa delle avverse condizioni meteorologiche che a causa delle forti piogge rendevano impraticabile il TDG ; P.Q.M , alla luce di quanto sopra, dispone la ripetizione della gara a cura del C.R. Campania.

GARA DEL 3/11/2019 BORUSSIA ARAGONES - SAVIGNANESE

Il Gst, letto il referto arbitrale rileva che la gara che la gara in epigrafe veniva sospesa definitivamente al 42 del 1 tempo di gioco, a causa di un guasto elettrico che causa l'interruzione della visibilità e non rendeva possibile il regolare prosieguo della gara. Il Gst tenuto conto che è onere della società che organizza la manifestazione sportiva e che ne deve garantire il regolare svolgimento fino alla sua effettiva conclusione, rilevato altresì che la gara si disputava in orario notturno e che la società che organizza la manifestazione in orario notturno deve dotarsi di impianto autonomo elettrogeno; rilevato, inoltre, che la società ospitante la manifestazione consegnava le distinte e documenti con ben 24 min di ritardo così come riportato all'interno del referto arbitrale; delibera di infliggere alla società Borussia Aragones la punizione sportiva della perdita della gara con il punteggio 0-3, in favore della società Savignanese; conferma i provvedimenti disciplinari che di seguito si riportano.

A CARICO DI SOCIETÀ

AMMENDA 

EURO 100,00 SESSANA

La gara iniziava con 15 minuti di ritardo per la presenza di persone estranee sul TDG, a causa della mancata chiusura del cancello di accesso; inoltre, al termine della gara, erano nuovamente presenti nel recinto alcune persone estranee alla gara tra le quali, con fare una di esse, apriva con violenza la porta dello spogliatoio del DDG rivolgendogli frasi ingiuriose e minacciose; infine, a fine gara, i tifosi della società ospitante tentavano ripetutamente di scavalcare la recinzione per accedere allo spazio antistante gli spogliatoi.

Euro 30,00 ATLETICO CERRETO

mancanza acqua calda spogliatoio DDG

Euro 30,00 CASTEL VOLTURNO 

spogliatoio del DDG in pessime condizioni igieniche

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARE EFFETTIVA

SALOMONE NICOLA ALEXANDE (REAL GRUMESE) 

MARTINIELLO MICHELE (ROCCA SAN FELICE)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

MATARAZZO COSIMO (VITULANO)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)

RAME EMANUELE (U.S. TUFARA VALLE) 

TROISI FRANCESCO (VILLA DI BRIANO)

Maurizio Morante