Forte scossa di terremoto in Abruzzo avvertita anche a Roma e Napoli - I AM CALCIO BENEVENTO

Forte scossa di terremoto in Abruzzo avvertita anche a Roma e Napoli

Scossa di terremoto
Scossa di terremoto
BeneventoAltri Mondi

Forte scossa di terremoto registrata in Abruzzo poco dopo le 1830: l'INGV conferma che la magnitudo è compresa tra 4.4 e 4.9 e l’epicentro è stato individuato a 14 chilometri di profondità tra i comuni di Villavallelonga e Balsorano, in provincia dell’Aquila ma al confine con il Lazio.

La scossa è stata avvertita distintamente anche a Roma, nel Molise nella provincia di Isernia ed in Campania fino a Napoli.

Nonostante molte chiamate ai numeri di emergenza, al momento non si registrano danni a persone o cose. La forte scossa è stata preceduta da uno sciame sismico registrato nella notte che aveva portato il sindaco del comune di Balsorano ad emanare una ordinanza di chiusura delle scuole per evitare pericoli ad alunni e personale scolastico. 

La Redazione