S. Angelo a Cupolo. Una mezzala torna a vestire i colori del suo paese - I AM CALCIO BENEVENTO

S. Angelo a Cupolo. Una mezzala torna a vestire i colori del suo paese

M. Bosco, Sant'Angelo a Cupolo
M. Bosco, Sant'Angelo a Cupolo
BeneventoCalcioMercato Dilettanti

Il Sant'Angelo a Cupolo accoglie un rosa un santangiolese d.o.c.: Marcello Bosco è un nuovo calciatore della formazione allenata da Antonio De Cristofaro.

Bosco, mezzala o esterno di centrocampo, torna a casa dopo essere stato fuori per motivi di lavoro; motivi che tuttavia non gli hanno fatto perdere la passione per il calcio che ha continuato a praticare anche lontano da casa. La sua crescita agonistica è cominciata nelle giovanili del Benevento; successivamente per lui diverse esperienze nel Sannio tra le quali quella proprio con il Sant'Angelo a Cupolo e poi anche con il Vitulano.

Un calciatore di esperienza che ha cuciti sulla pelle i colori del Sant'Angelo a Cupolo e che giocherà anzitutto per onorare il suo paese: insomma Bosco rappresenta il prototipo ideale del tipo di calciatori che il presidente Zarro e la dirigenza santangiolese hanno in mente per la loro squadra.

Maurizio Morante