Serie B. Mercato: al momento, tengono banco allenatori e attaccanti - I AM CALCIO BENEVENTO

Serie B. Mercato: al momento, tengono banco allenatori e attaccanti

L. Mancuso, Pescara
L. Mancuso, Pescara
BeneventoCalcioMercato

Alcune delle "big" devono riempire ancora la casella relativa all'allenatore prima di poter pensare alla campagna acquisti. Con il Benevento ormai prossimo all'annuncio di Pippo Inzaghi, restano da definire le situazioni di Frosinone e Chievo Verona

Il club del presidente Stirpe ha ridotto la rosa dei papabili alla panchina ciociara: la rosa si è ristretta a Nesta, Grosso e Italiano con il primo in vantaggio sugli altri due.

Tre nomi per la panchina anche per il Chievo Verona: si tratta di Marcolini, Italiano e Dionisi. In questo caso la lotta serrata sarebbe tra i primi due, con il terzo più distaccato tra le preferenze.

Per quanto riguarda, invece, il mercato dei calciatori, è lotta a due per Coulibaly: il cartellino del centrocampista classe '97 è di proprietà dell'Udinese ma su di lui ci sono Cosenza e Perugia. Gli umbri rischiano di perdere Verre, 12 reti da trequartista nell'ultimo torneo di B: per lui risuonano forti le sirene della Serie A ed il ragazzo potrebbe cedere al richiamo della massima serie lasciando l'Umbria. 

Il Livorno cerca rinforzi nel reparto avanzato: è stato fatto un sodaggio per Marsura, punta del 1994 che a gennaio è passato dal Venezia al Carpi.

Sempre restando agli attaccanti c'è molto movimento intorno al classe '92 Leonardo Mancuso, che ha vissuto le ultime due stagioni a Pescara ma è di proprietà dalla Juventus: su di lui è forte l'interesse di Benevento ed Empoli

Il neopromosso Pisa punta due giovani calciatori della Juventus: i nomi sono quelli del centrocampista Castanos e del trequartista Pereira

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:BENEVENTO COSENZA SALERNITANA