G.s. PlayOff Serie B. Un turno per Armenteros e Proia, società multate

Gli Squalificati
Gli Squalificati

Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell'A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 23 maggio 2019, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:

a) SOCIETA'

Ammenda di € 5.000,00: alla Soc. HELLAS VERONA per avere suoi sostenitori, al 41° del primo tempo, intonato un coro insultante di matrice territoriale nei confronti della tifoseria avversaria.

Ammenda di € 2.000,00: alla Soc. BENEVENTO per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, acceso nel proprio settore alcuni bengala; sanzione attenuata ex art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell'Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 2.000,00: alla Soc. PESCARA per avere suoi sostenitori, al 1° del primo tempo, lanciato un petardo nel recinto di giuoco; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all'art. 13, comma 1 lett. b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell'Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 1.000,00: alla Soc. CITTADELLA per avere suoi sostenitori, prima dell'inizio della gara, acceso nel proprio settore un bengala; sanzione attenuata ex art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell'Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

b) CALCIATORI

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

ARMENTEROS NUNEZ Kristian Samuel (Benevento): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

PROIA Federico (Cittadella): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:BENEVENTO