I Re dei Bomber. 1a B: gli ultimi 90' saranno decisivi per il podio

M. Ruberto, Cellole
M. Ruberto, Cellole

A 90' dal termine del girone B di Prima Categoria, la vetta della classifica marcatori è un affare a due tra Ruberto (Cellole) e Papa (Castel Volturno): entrambe i bomber occupano la prima piazza della graduatoria con 25 reti all'attivo.

Un bottino aumentato ieri pomeriggio nei recuperi che hanno visto protagoniste le loro compagini: Ruberto ha realizzato un poker nel 4-0 del suo Cellole sul campo della Dea Diana; ha fatto addirittura meglio Papa che di gol ne ha fatti 5 nella sconfitta per 7-6 patita dal suo Castel Volturno, tra le mura amiche, contro il Carinola.

Anche la terza piazza è ancora in bilico: al momento ad occuparla sono Manco (Sp. Pietrelcina) e Gambardella (Pol. Puglianello) con 17 reti realizzate. La punta della compagine pietrelcinese, però, essendo da tempo infortunata, non potrà incrementare il proprio bottino mentre per Gambardella ci sarà la possibilità di allungare sul diretto avversario oltre che di tenere a bada Esposito (San Nicola Calcio 2009) che segue con sole due lunghezze di distacco.

CLICCA QUI per la classifica marcatori completa

Maurizio Morante