Benevento. Bucchi: "Episodi decisivi, niente calcoli neanche sabato"

Mister C. Bucchi, Benevento
Mister C. Bucchi, Benevento

Il tecnico del Benevento, Cristian Bucchi, ha commentato la vittoria dei suoi ragazzi in rimonta al "Tombolato" contro il Cittadella nella sala stampa dell'impianto veneto:

"L'espulsione ha di sicuro pesato perché dopo il Cittadella è arretrato, è stato costretto a difendersi e non era efficace in ripartenza. Noi, però, abbiamo giocato meglio in parità numerica. Abbiamo avuto pazienza perché sapevamo che gli episodi avrebbero potuto decidere la partita. 

A proposito di episodi, su un nostro errore su palla inattiva abbiamo subito lo svantaggio; su un loro errore in appoggio abbiamo siglato il pari. Come ho già detto, gli episodi decidono certe gare. Insigne è forte tecnicamente ed in partite come questa posso essere incisivi: lui lo è stato.

Non abbiamo fatto calcoli venendo qui e non ne faremo neanche sabato: giocheremo per vincere. I ragazzi mi sono piaciuti, gliel'ho detto ma ora pensiamo già al ritorno.

Caldirola ha avuto un piccolo problema nel riscaldamento ma voleva esserci a tutti i costi: ha giocato bene e non si è infortunato, possiamo davvero essere felici".

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:BENEVENTO