Le Streghe. Signoriello: "Ringrazio tutti. Le ragazze? Fantastiche!" - I AM CALCIO BENEVENTO

Le Streghe. Signoriello: "Ringrazio tutti. Le ragazze? Fantastiche!"

A Signoriello (sx) con Paolo Saviano
A Signoriello (sx) con Paolo Saviano
BeneventoFemminile

E' il "day after" in casa Benevento Le Streghe, il giorno dopo la vittoria nella finale play-off che ha portato le ragazze alla promozione in Serie C.

Dopo il pomeriggio giallorosso, nel quale le ragazze hanno ricevuto il caldo abbraccio delle circa 500 persone presenti al "Mellusi" per la finale contro il Prater Club, il D.g. Antonio Signoriello vuole fare una serie di ringraziamenti:

"Vorrei cominciare con il ringraziare il "Club Benevento San Giorgio del Sannio" che già la scorsa settimana ci aveva omaggiato una splendida maglia commemorativa di Carmelo Imbriani e ieri ci hanno consegnato una targa con incisa una bellissima frase: è bello sentire il loro calore intorno a noi.

Ringrazio tutto lo staff del Benevento Le Streghe, sia dirigenziale che tecnico: senza il loro instancabile lavoro non saremmo qui a festeggiare la promozione.

Come non ringraziare i nostri tifosi che per tutto l'arco della stagione non ci hanno fatto mai mancare la loro vicinanza e che ieri hanno riempito la gradinata del "Mellusi" per incitarci alla vittoria. Ringrazio anche tutti coloro, e sono tanti, che, pur non presenti ieri fisicamente, ci hanno seguito sulle pagine social e anche da lì ci hanno trasmesso il loro incitamento.

Ringrazio infinitamente i genitori delle ragazze: persone splendide ed instancabili che non ci hanno fatto mai mancare il loro supporto ed il loro aiuto e che hanno "sopportato" e supportato i nostri spostamenti.

Un grande "grazie" va a tutti gli sponsor che hanno contribuito alla riuscita della stagione: senza il loro contributo nulla di tutto ciò sarebbe stato possibile.

Un pensiero speciale va al Benevento Calcio e a mister Bucchi che ci hanno dato ulteriori stimoli con la loro vicinanza: per le ragazze incontrare il tecnico della compagine maschile è stato un momento davvero molto bello.

Ringrazio tutti gli organi di stampa che, non solo ieri, hanno dato risalto alle nostre gesta e hanno dato una mano alla crescita del movimento del calcio femminile non solo a Benevento ma in tutta la regione.

Infine, ultime ma non ultime, il mio pensiero va alle nostre fantastiche calciatrici: ieri hanno dimostrato tutta la maturità acquisita negli ultimi tempi, hanno disputato una partita perfetta e senza cali di concentrazione. Sono davvero orgoglioso del traguardo raggiunto: meritano questa ed altre mille soddisfazioni".

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:BENEVENTO LE STREGHE