Il San Giorgio batte la J. Circello e riaggancia la zona play-off

A. Reale, San Giorgio del Sannio
A. Reale, San Giorgio del Sannio

Uno dei match più interessanti della 21a giornata del campionato di Seconda Categoria, girone B, quello tra San Giorgio del Sannio e Juventina Circello, si è chiuso con la vittoria dei ragazzi di mister Mauro su quelli di mister Martone per 2-1.

Parte forte il San Giorgio con un tiro immediato subito dopo il calcio di inizio che viene salvato sulla linea di porta da un difensore avversario. Il vantaggio dei ragazzi di mister Mauro arriva poco prima della mezzora: Genito recupera palla a sinistra, finta il cross ma si accentra e scarica la palla per l'accorrente Giacomo Zampetti che calcia di prima intenzione spedendo la sfera all'incrocio dei pali. Dopo il vantaggio i padroni di casa non allentano la pressione e poco dopo arriva il raddoppio: Reale pressa Ferrucci al limite dell'area della Juventina e gli ruba palla, entra in area e piazza un diagonale di sinistro che non lascia scampo al portiere gialloblù. Poco dopo la compagine di Leo Martone resta anche in 10 uomini per le eccessive proteste di un proprio calciatore. La prima frazione si chiude con una nuova azione gol per il San Giorgio: punizione dalla destra calciata da Saviano, la palla coglie in pieno la traversa prima di terminare sul fondo. 

Nella ripresa, pur con l'uomo in meno, si vede in campo una Juventina Circello maggiormente determinata a risollevare le sorti del match. La cosa riesce solo in parte ai ragazzi di Martone che al 75' dimezzano lo svantaggio con un "eurogol" di Petriella ma non riescono ad acciuffare il pareggio complice anche una strepitosa parata nel finale di Mirko Reale, portiere del San Giorgio.

Con questi tre punti i ragazzi di mister Mauro scavalcano in classifica proprio gli avversari odierni e si portano al quinto posto a due punti dal San Leucio.

Maurizio Morante