G.s. Serie B. Out in 11, 2 gare a Terranova, Crotone e Foggia multate

Gli Squalificati
Gli Squalificati

Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell'A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 19 febbraio 2019, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:

a) SOCIETA'

Ammenda di € 4.000,00 : alla Soc. CROTONE per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato sul terreno di giuoco tre bottigliette in plastica; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all'art. 13, comma 1 lett. b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell'Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 1.500,00 : alla Soc. FOGGIA per avere suoi sostenitori, al termine della gara, lanciato un petardo nel recinto di giuoco; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all'art. 13, comma 1 lett. b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell'Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

b) CALCIATORI

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

TERRANOVA Emanuele (Cremonese): per comportamento gravemente antisportivo, perché, al 42° del primo tempo, a giuoco fermo, appoggiando la fronte sulla fronte di un calciatore avversario lo spingeva con veemenza.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMENDA DI € 1.500,00

BAEZ STABILE Jaime (Cosenza): doppia ammonizione per comportamento non regolamentare in campo e per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

DIAMANTI Alessandro (Livorno): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

FAZZI Nicolo (Livorno): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

GANZ Simone Andrea (Ascoli): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

BALZANO Antonio (Pescara): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quinta sanzione).

DRAGOMIR Vlad Mihai (Perugia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

SABBIONE Alessio (Carpi): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).

STRIZZOLO Luca (Cremonese): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

TORREGROSSA Ernesto (Brescia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

VERRE Valerio (Perugia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)

ASENCIO MORAES Raul Jose (Benevento)

DRUDI Mirko (Cittadella)

FALLETTI DOS SANTO Cesar Alejandro (Palermo)

GIANNETTI Niccolo (Livorno)

IMPROTA Riccardo (Benevento)

MANCUSO Leonardo (Pescara)

MARRAS Manuel (Pescara)

MINALA Joseph Marie (Salernitana)

PUCINO Raffaele (Salernitana) 

CARACCIOLO Antonio (Cremonese)

LA MANTIA Andrea (Lecce)

c) ALLENATORI

AMMENDA DI € 5.000,00 CON DIFFIDA

GREGUCCI Angelo Adamo (Salernitana): per avere, al 22° del secondo tempo, uscendo dall'area tecnica, contestato platealmente l'operato arbitrale con atteggiamento irrispettoso; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.

STROPPA Giovanni (Crotone): per avere, al 30° del primo tempo, uscendo dall'area tecnica, contestato platealmente una decisione arbitrale, criticando duramente l'operato degli Ufficiali di gara.

Maurizio Morante