Jun. FeC. Liccardi: "Possiamo fare ancora tanti punti, sono contento"

Mister E. Liccardi, Forza e Coraggio Jun
Mister E. Liccardi, Forza e Coraggio Jun

La formazione Juniores della Forza e Coraggio allenata da mister Ezio Liccardi ha sconfitto ieri sera, tra le mura amiche del "Mellusi", il G.S. Pietrelcina: 2-0 il finale per i padroni di casa, un risultato che porta i beneventani a quota 26 punti (con -5 di penalizzazione dall'inizio del campionato).

Molto soddisfatto della prestazione offerta dai suoi ragazzi il tecnico Liccardi che commenta così la gara: "Oggi sono un allenatore felice perché per tutto l'arco della gara ho solo dovuto svolgere una tranquilla scelta delle sostituzioni e mai, dico mai, ho dovuto alzare il tono della voce per richiamare i ragazzi. Segno tangibile di una maturità che li fortifica partita dopo partita. Tutti quelli che hanno giocato hanno saputo gestire la gara dal primo all'ultimo minuto interpretando con sufficienza diverse dinamiche di gioco determinanti. Una bella e convincente prova che ci spinge verso quelli che sono i nostri obiettivi. Crediamo di poter fare ancora tanti punti per vincere il nostro campionato.

Fino alla settima giornata eravamo ultimi a -3 mentre oggi alla settima di ritorno abbiamo fatto una crescita esponenziale che ci ha dato la possibilità di arrivare al quinto posto. Vogliamo arrivare alla fine e maledire una stupida penalizzazione che ci ha demoralizzato e demotivato troppo. Siamo la squadra che ha fatto più punti nelle ultime 11 partite e fino alla fine vogliamo arrivare primi.

Adesso andremo a Cervinara, ospitati da una società d'Eccellenza del calcio a noi vicino. La squadra è lanciata con merito verso la vittoria del girone e noi la rispetteremo ma senza temerla perché abbiamo voglia di attaccare il quarto posto che dista 5 punti. Per l'ultima volta ci proveremo".

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:FORZA E CORAGGIO