Uno stoico Arpaise ferma il Molinara: al "Meomartini" finisce 1-1

A. Morante, Arpaise
A. Morante, Arpaise

Il Molinara di mister Zeoli viene fermato sul pareggio, 1-1 il finale, dall'Arpaise: i ragazzi di mister Giangregorio, nonostante la doppia inferiorità numerica, vanno prima in vantaggio e poi resistono sul pareggio fino al triplice fischio.

Il primo tempo è di marca Arpaisana con i padroni di casa che tengono in mano il pallino del gioco e passano in vantaggio al 26': cross dalla sinistra, Cetola respinge nonostante l'uscita di Garzarella, la palla sbatte sul petto di un attaccante dell'Arpaise e si avvia verso la porta ospite dove Morante è ben appostato per il tap-in decisivo. Prima del vantaggio, il Molinara aveva avuto la possibilità di passare per primo in vantaggio ma Mastrodonato, servito da Santini, prova a piazzare la palla con il portiere in uscita ma manda a lato di un soffio. Il primo tempo si chiude dunque con il vantaggio di misura dell'Arpaise che chiude anche con un uomo in meno visto il rosso per doppia ammonizione subito da Furno.

Il Molinara si scuote e la ripresa comincia in modo diverso dal primo tempo: al fischio di inizio, palla in profondità, crosso con palla al limite dove De Girolamo calcia di prima intenzione salvo vedere la sua conclusione cogliere in pieno il palo della porta arpaisana. Poco dopo arriva il pareggio ospite: è il solito Mastrodonato, da pochi passi, ad appoggiare in rete su cross di Savu. La giornata non proprio fortunata per i calciatori del Molinara è confermata dalla traversa colta poco dopo da Cetola su un tiro dal limite; ancora Molinara in avanti con Santini che crossa dalla destra sul secondo palo dove Savu si tuffa di testa ma il portiere dell'Arpaise, con un grande intervento, sventa il pericolo. La sfortuna del Molinara diventa quasi tragicomica quando Mastrodonato, con un solo tiro, riesce a cogliere entrambe i pali della porta dei padroni di casa senza riuscire però a segnare. L'Arpaise ci prova in contropiede e sfiora il vantaggio ancora con Morante che, a tu per tu con Garzarella, la piazza ma manda di pochissimo a lato. All'ultimo secondo, cross di Savu dalla destra, colpo di testa di Santini a portiere battuto ma un difensore dell'Arpaise salva con il volto sulla linea di porta. Il triplice fischio del direttore di gara arriva a sancire il pareggio per 1-1 tra Arpaise, che chiude in 9 per l'espulsione di Tomaciello, ed il Molinara. 

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:ARPAISE MOLINARA